Fuoristrada

Italiano MX Junior. Al via anche le Selettive Zona Sud

Al via questo fine settimana da Montevarchi (AR) le Selettive Area Centro Sud del Campionato Italiano Motocross Junior, in cui si registra il record di iscritti, con alcune classi in crescita: 21 piloti nella 65 Debuttanti, 94 nella 125 cc.

I circuiti che ospiteranno le tre selettive sono tecnicamente diversi tra loro, ma tutti di ottimo livello. In ordine cronologico, si parte da un “Miravalle” già parzialmente ridisegnato, in attesa di modificare completamente anche la parte riguardante tutta l’area della Partenza e quella davanti alle Tribune, passando per il confronto centrale che si terrà il 21 maggio a San Severino Marche (MC) sui saliscendi mozzafiato del San Pacifico, per terminare sui duri pendii di Savignano sul Panaro (MO), il prossimo 18 giugno.

Queste le modalità di passaggio dalle qualificazioni alle finali, per ciascuna categoria:
– Debuttanti 65cc., il 1° classificato di ciascuna area;
– Cadetti 65cc., i primi 23 classificati di ciascuna area;
– Junior 85cc. – 150cc. 4T, i primi 24 classificati di ciascuna area;
– Senior 85cc. – 150cc. 4T, i primi 24 classificati di ciascuna area;
– Junior 125cc.2T, i primi 24 classificati di ciascuna area;

Per quanto concerne la parte “didattica”, il sabato sono confermati i briefing (obbligatori) con i piloti, divisi per categorie, prima e dopo l’attività prevista in pista, e per i debuttanti ci sarà una attenzione particolare.

Inoltre la FMI e Yamaha sono soddisfatti del grande riscontro di adesioni avuto dal Challenge Yamaha in Area Nord e attendono la conferma di gradimento anche dai piloti Area Centro Sud. Ricordiamo a tutti che al Challenge vi possono partecipare esclusivamente i Piloti in “blu”, che l’iscrizione è del tutto gratuita e potrà essere eventualmente perfezionata direttamente a Montevarchi. Aderendo, oltre alla premiazione di giornata, con i punteggi acquisiti in ciascuna gara si partecipa al montepremi finale, così suddiviso: al 1°classificato €1.000.00, al 2° classificato €700.00, al 3° classificato €500.00.