Moto d'Epoca

Italiano MX Epoca e Trofeo Europeo a Malpensa. I risultati

Domenica 19 giugno, in occasione della quinta prova del Campionato Italiano Motocross d’Epoca sullo storico tracciato del Ciglione della Malpensa, si è nuovamente sfiorato il record di partenti con 234 piloti (alla prima prova di aprile, sempre a Malpensa, i partenti erano stati 245). Nella fine settimana di gare organizzate dal Moto Club MV Gallarate in concomitanza con il tricolore, si è svolto anche il Trofeo Europeo per le moto da 50 cc..

Ben 42 piloti si sono schierati nella classe 50 cc. ed alla partenza della prima finale si è osservato un minuto di silenzio per ricordare la scomparsa in settimana del grande pilota Fabrizio Pirovano. Presenti anche dieci piloti stranieri per la disputa del Trofeo Europeo classe 50 cc., gara unica annuale a squadre con ben tredici compagini iscritte; la classifica a fine giornata ha visto al terzo posto l’Italia 1, al secondo posto L’Italia 2 ed al primo posto l’Olanda 1. I vincitori della varie classi che compongono il Campionato Italiano sono stati: nella classe A1 Roberto Cecchin su Suzuki, nella A2 Fiorello Sberzè su Cz, nella A3 Franco Pozzi su Bsa, nella B Sergio Gandolfi su Beta, nella C Giuliano Giovannelli su Husqvarna, nella D1 Alessio Soldà su Ccm, nella D2 Antonio Rigoni su Honda, nella D3 Franco Ulivi su Kawasaki, nella E1 sempre Franco Ulivi su Suzuki, nella E2 Massimo Signorin su Yamaha, nella E3 Michele Franchini su Kawasaki, nella E4 il rientrante Massimiliano Scolaro su Cagiva, nella E5 Gherardo Gasso su Tresoldi, nella F1 Gommino su Aspes, nella F2 Ivan Zuin su Aprilia, nella G Andrea Bisi su Honda e nel gruppo 4 Davide Falletto su Honda. Dopo queste prime cinque prove, il Campionato Italiano riprenderà il 10/11 settembre sulla pista di Cremona.