Fuoristrada

Italiano MX. Anche Melandri e Bernardini in pista

Correranno e si aggiungeranno ad un altro super ospite: McGrath!

Ci siamo! È il grande ritorno del motocross italiano: dopo ben diciassette anni di assenza, il massimo campionato tricolore torna al Maggiora Park il 2 e 3 aprile in occasione della seconda prova stagionale 2016.
Il leggendario crossodromo, completamente rinnovato e rimodellato per un anno dal programma davvero ricco che culminerà con il Motocross of Nations di settembre, si prepara, ad accogliere tra poche ore il tricolore.

C’è attesa per i big ma anche per gli ospiti speciali: due nomi che non hanno certo bisogno di presentazioni quelli del sette volte campione Supercross AMA Jeremy McGrath, e del velocista Marco Melandri. SuperMac McGrath, o se volete ShowTime o SupercrossKing (questi sono solo alcuni dei nickname del pilota californiano), scenderà in pista per proporre ancora una volta la sua formidabile guida, e sarà disponibile per l’immancabile autograph session.
Pista ed autografi anche per Marco Melandri, che, in pausa momentanea dalle gare con gomme slick, non ha mai disdegnato il motocross e l’off-road in genere.

Dai piloti special guest ai formidabili protagonisti di questo campionato sempre più coinvolgente: nella MX1 occhi puntati su Alessandro Lupino (Honda – Fiamme Oro) e David Philippaerts (Yamaha); da segnalare la presenza di Josè Butron del Team Marchetti. Nella MX2 riflettori su Michele Cervellin (Honda Martin), galvanizzato dall’ottimo settimo posto assoluto conquistato al GP d’Europa dello scorso fine settimana, e attenzione a Samuele Bernardini (TM)!

Il prezzo dei biglietti: intero 15 euro intero, 10 per i ridotti (da 8 a 18 anni), e peri i giovani appassionati di motocross con meno di 8 anni l’ingresso è gratuito.