Fuoristrada

Italiano Motorally – Continua il duello Graziani/Mancini

Seconda giornata per il Rally di Cividale, quarta prova dell’Italiano Motorally. Dopo la vittoria di ieri di Graziani, oggi è il suo rivale Andrea Mancini a dominare. Con Graziani solo terzo, preceduto da Angelo Maggi, ora il perugino dell’Husqvarna comanda da solo la classifica di Campionato.


 


Seconda giornata oggi per il Rally Città di Cividale e Valli del Natisone, valida quale quarta prova del Campionato Italiano Motorally. Il Moto Club Morena, organizzatore del riuscitissimo evento, ha proposto per la seconda tappa un percorso più breve di ieri, 155 chilometri complessivi, con all’interno due prove speciali in linea. La prima, di 14 chilometri, tra Purgessimo e Picon, mentre la seconda misurava 12,5 chilometri e si snodava sulle montagne tra Spignon e Pra Malignan.


 


Dopo essere partiti ieri dalla centralissima Piazza del Duomo, i 162 piloti presenti hanno oggi preso il via dal nuovissimo Palasport di Cividale, che per i due giorni è stato la base logistica della gara, grazie alla proficua collaborazione del sodalizio friulano con la lungimirante amministrazione comunale. Il club guidato dall’attivo Massimo Candolfi ha potuto anche contare sulla collaborazione di Regione FVG, Assessorato allo Sport e Turismo FVG, Brigata Alpina Julia e 8° Reggimento Alpini, Gruppo Ana del Mandamento di Cividale del Friuli, Protezione Civile del Mandamento di Cividale del Friuli, Club Friuli Fuoristrada, oltre che del Rally Managing Group della Federazione Motociclistica Italiana e di JVD International, la società di immagine del Campionato Italiano.


 


Dopo la vittoria di ieri di Matteo Graziani (KTM), era attesa per oggi la riscossa di Andrea Mancini (Husqvarna). Secondo ieri, il perugino oggi si è letteralmente scatenato vincendo entrambe le prove speciali in linea, la prima con un esiguo vantaggio sul compagno di squadra, il sempre più sorprendente Angelo Maggi; la seconda staccando di 14’’ il rivale Graziani. Sul traguardo finale al Palasport di Cividale, Mancini ha così potuto festeggiare la sua seconda vittoria stagionale, precedendo il “team mate” Angelo Maggi di quasi 25 secondi. “Solo” terzo Matteo Graziani, terminato a 37 secondi da Mancini. Con questo risultato si è “sbloccata”, almeno per il momento, la situazione in campionato: il continuo botta e riposta tra i due primattori del Campionato per ora vede in vantaggio Mancini con 90 punti contri gli 86 di Graziani.


 


Nella splendida gara friulana, a ridosso del podio ha concluso Massimo Chiesa (Kawasaki), precedendo il duo Aprilia con Paolo Ceci ed Alex Zanotti. Uslenghi (HM), Benetti (Kawasaki), Manca (TM) e Pietribiasi (Beta) chiudono la top ten.


 


Il duello che da oltre un anno anima il Motorally si sposterà dunque a Gioia dei Marsi (AQ) dove a inizio giugno il Torneo tricolore disputerà due ulteriori gare.


 


Scarica qui la Classifica Provvisoria della 4^ Prova


 


Leggi il comunicato della terza prova di ieri