Fuoristrada

Italiano Motorally. Colpaccio di Cerutti

Jacopo vince, Botturi 6°

Alle 8 di mattina è partito Alessandro Botturi, alle 8.01 Jacopo Cerutti. Oggi sono stati i due battistrada dell’Italiano Motorally a dare il via al sesto round del Campionato a Civitella (FC), separati in classifica – prima di questa tappa – da soli tre punti.

Dopo 30 chilometri di trasferimento, i piloti hanno affrontato la prima delle tre speciali in programma. A chiudere in prima posizione la Prova in linea di 13 chilometri è stato il vicentino Niccolò Pietribiasi (17’41.21) , staccando di 9 secondi il leader in carica Jacopo Cerutti; a sorpresa, ottima interpretazione di Sandro Calesini che ha terminato la prima Prova Speciale al terzo posto.

Dopo 6 chilometri di trasferimento, ecco la seconda prova, a misura di endurista. A Cerutti la speciale è calzata a pennello e così ha siglato il miglior tempo davanti a Vanni Cominotto, attardato di 6”, e Alessandro Botturi. La 3° Speciale ha ricalcato le caratteristiche tecniche e morfologiche della prima con alcune non scontate varianti, incoronando in prima posizione: Jacopo Cerutti davanti a Pietribiasi (+36”31) e un ottimo Roberto Rossini (+57”58).

Il 6° round dell’Italiano Motorally si è chiuso così con il colpaccio di Cerutti, che ha conquistando la vittoria davanti a Cominotto e Pietribiasi. Solo sesto Botturi, preceduto da Rossini e Roberto Pettinari. In quanto a Motorally in rosa, grandi festeggiamenti per Valentina Spoletini che grazie al successo di giornata si è laureata Campionessa Italiana