Mototurismo

Italian Challenge. Il via il 30 maggio da Riccione

Inizierà il 30 maggio l’Italian Challenge, la seconda manifestazione stagionale del Turismo Adventouring FMI nata quest’anno. Dal Palazzo del Turismo di Riccione (RN) i partecipanti partiranno per l’itinerario di 1.400 chilometri suddivisi in 4 tappe, durante le quali si attraverserà un Italia meno conosciuta. La dominante dell’evento sarà la navigazione – caratterizzata da una meticolosa traccia gps – e non mancheranno alcuni tratti in cui i partecipanti saranno messi alla prova attraverso la navigazione Road book.

La prima tappa condurrà i motociclisti nei paesaggi più belli dell’Appennino centrale e terminerà a Campo Imperatore (AQ) dopo 400 chilometri di viaggio. Il giorno seguente si percorreranno itinerari in quota, navigando attraverso i lunghi altipiani del Parco del Gran Sasso e attraversando la Maiella per arrivare a Campitello Matese (CB). Da lì, il giorno successivo, gli iscritti si dirigeranno verso il sud della Basilicata per terminare la giornata a Matera, città patrimonio dell’Unesco. La quarta ed ultima tappa si svolgerà interamente all’interno dei confini lucani e segnerà la conclusione dell’Italian Challenge, che sarà proprio a Matera.