Loading...

Intitolato a Gaetano di Stefano il piazzale sud del Parco Pentimele a Reggio Calabria

Lunedì 8 luglio alle 17.00 a Reggio Calabria si è tenuta la cerimonia di intitolazione del piazzale Gaetano Di Stefano presso il Parco Pentimele. Di Stefano, figura di spicco del motociclismo nazionale, è stato Presidente del Comitato Regionale FMI Calabria e inventore di quello che oggi è il Supermarecross.

Il Presidente FMI Giovanni Copioli non ha potuto presenziare all’evento ma ha portato il suo saluto: “A nome di tutta la Federazione Motociclistica Italiana, è per un privilegio ed un sincero piacere onorare la memoria di Gaetano Di Stefano. Ricordarlo come valido pilota, instancabile organizzatore e lungimirante promotore del motociclismo è allo stesso tempo facile ed emozionante. Sì, perché Gaetano Di Stefano è stata figura di spicco del motociclismo per tutto il Sud Italia ed alla sua passione e al suo instancabile esempio che si devono le prime gare di Motocross su sabbia o iniziative di turismo e scambio culturale come il Giro dei Tre Mari o la gara di Cross su sabbia disputata in Tunisia. Gli appassionati del nostro mondo gli devono molto e ringrazio sentitamente l’Amministrazione di Reggio Calabria per questa titolazione di una piazza che viene a lui dedicata in un luogo storico del motociclismo in quanto parte del circuito cittadino motociclistico “Fata Morgana”. Per precedenti impegni internazionali, non sarò fisicamente alla cerimonia, ma assicuro tutti i presenti che sono ben presente con il mio saluto e il mio ringraziamento a Gaetano Di Stefano. Il suo esempio ancora oggi è di grande insegnamento per tutti che vivono il motociclismo con autentica passione”.

Iscriviti alla newsletter FMI

Per essere sempre aggiornato su tutte le attività FMI