Fuoristrada

Inizia la seconda settimana di stage al Centro FMI di Lommel (Belgio)

Inizia la seconda settimana di lavoro nel Centro Tecnico Federale di Lommel con tutto lo staff tecnico F.M.I. al completo. Numerosi i piloti presenti per un periodo di allenamento sui terreni sabbiosi. In occasione del doppio week-end di gare in terra olandese (Markelo e Valkensward) il Centro fungerà anche da base di appoggio nei giorni antecedenti le gare per gli altri piloti e team italiani.


 


Presenti il preparatore atletico Bonfigli per le sedute di lavoro atletico la mattina, sfruttando anche la piccola palestra allestita nel centro, e tutti i tecnici a partire dal C.T. Andrea Bartolini, Massimo Bartolini, Enrico Oddenino, Thomas Traversini, Cristian Stevanini ed Attilio Pignotti. In occasione delle due gara saranno presenti anche i dottori della clinica mobile, un aiuto sempre prezioso  per i piloti italiani nel paddock.


 


Nelle giornate di lunedì e martedì ci sarà poi un incontro collettivo dei piloti con lo psicologo dello sport Mirko Mazzoli che cercherà di lavorare sulla capacità di concentrazione per i momenti topici della gara. Una dimostrazione questa di quanto il lavoro della Federazione non sia centrato esclusivamente sulla capacità di “dare gas” ma anche sull’attenzione di alcuni aspetti particolari in uno sport dove il piccolo particolare può fare la differenza dato l’altissimo livello competitivo.


 


Da sottolineare che anche i team esterni possono usufruire di tutto lo staff F.M.I. presente a Lommel.