FMI

Incontro tra la FMI e i Moto Club del Lazio

Si è parlato del progetto sperimentale di smaterializzazione della Tessera e di Tesseramento

Si è svolto ieri a Roma, presso il Palazzo delle Federazioni Sportive di Viale Tiziano, un incontro tra la FMI e i Moto Club del Lazio per presentare la Campagna Tesseramento 2016 ed alcuni nuovi progetti sperimentali come la “smaterializzazione della tessera”. All’incontro sono intervenuti, il Presidente del Comitato Regionale Lazio Maurizio Simonetti ed i Consiglieri Federali Franco D’Ambrosio, Antonino Schisano e Mario Alberto Traverso.

Ad aprire l’evento è stato Simonetti, il quale ha voluto evidenziare l’importanza di una così ampia partecipazione dei Moto Club, segno evidente di una vita associativa attiva e propositiva. È stato poi presentato il progetto di smaterializzazione della Tessera FMI per cui il Lazio è stato scelto come Regione pilota. Grazie a questa iniziativa ogni singolo tesserato avrà a disposizione la Tessera FMI sui propri dispositivi portatili. Questo significa che il Presidente di Moto Club non dovrà più recarsi fisicamente al Comitato Regionale per procurarsi le Tessere, ma potrà effettuare una procedura completamente online. I pagamenti avverranno tramite carte di credito, prepagate o bonifico. Tutto ciò comporterà un grande risparmio di tempo ed una ottimizzazione di costi. La smaterializzazione non andrà a sostituire il procedimento tradizionale, quello cartaceo, che rimarrà disponibile per chi vorrà mantenerlo.

In seguito sono stati illustrati tutti i vantaggi della Campagna Tesseramento 2016, soffermandosi in particolare sugli sconti della Total Erg e sui Kit Premio dedicati ai Motoclub (clicca qui per tutte le informazioni), sui vantaggi dell’iscrizione al Registro Storico (clicca qui per accedere alla sezione), sulle coperture assicurative che interessano tutti i Tesserati FMI ed in particolare i mototuristi (clicca qui per scoprire i servizi della Tessera Member) e sui gadget che verranno consegnati ai Tesserati. E’ stata inoltre presentata la nuova iniziativa, in collaborazione con Sportube, di MotoClub Tv (www.motoclub.tv).

Mario Alberto Traverso, Presidente della Commissione Turistica FMI oltre che Consigliere Federale, si è successivamente concentrato sui servizi dedicati al Tesserato, sottolineando “l’importanza della Copertura Tecnica e Sanitaria in Italia e nei Paesi del Bacino del Mediterraneo. Vi sono servizi come il traino in caso di guasto o incidente, spese di sosta, rimpatrio del veicolo e altri ancora, fondamentali per chi utilizza la moto ogni giorno o percorre molti chilometri ogni anno. A questi si aggiunge il gadget, un sottocavalletto per moto, sempre utile agli utenti delle due ruote”.

L’incontro si è chiuso con l’illustrazione di tutte le Licenze Sportive da parte di Maurizio Simonetti e, soprattutto, con domande e suggerimenti da parte dei Moto Club nei confronti dei rappresentanti della FMI. Gli interventi, sempre molto costruttivi, hanno dato modo alla Federazione di approfondire alcune tematiche e di prendere in considerazione molte delle proposte lanciate in questa occasione.

Antonino Schisano, Presidente dell’Assemblea, ha chiuso i lavori evidenziando come la sperimentazione attivata sulla regione Lazio sia un elemento strategico nello sviluppo e nella innovazione all’interno della FMI e che certamente i Motoclub laziali sapranno, come già avvenuto oggi, utilizzare al meglio le possibilità e le opportunità messe loro a disposizione.