Velocità

Il Team Italia nelle libere a Misano

Buon avvio di Manzi che avvicina la top-20

Al Misano World Circuit Marco Simoncelli i giovani talenti della classe Moto3 sono scesi in pista per un’inaugurale giornata di prove libere che ha ribadito i valori in campo emersi nell’arco della stagione. Grazie al crono di 1’43″097 il capoclassifica di campionato Danny Kent (Honda) si è riconfermato il più veloce in pista seppur con un esiguo vantaggio rispetto al trio italiano formato da Enea Bastianini (il più veloce nella mattinata), Niccolò Antonelli e Romano Fenati, il tutto mentre al box del San Carlo Team Italia il duro lavoro ha permesso un considerevole miglioramento dei tempi nel corso della FP2.

Autore nella prima sessione del 26° crono in 1’45″246, sul tracciato di casa Stefano Manzi nel secondo turno è riuscito a migliorarsi fino a staccare un apprezzabile 1’44″637 che vale il 21esimo crono della FP2 (22esimo nella graduatoria riepilogativa dei tempi), a ridosso del proprio gruppo di riferimento.

Passi avanti in termini prettamente cronometrici anche per quanto concerne Matteo Ferrari, miglioratosi dall’1’46″757 della mattinata fino ad un best lap personale in 1’45″477 conseguito nel turno pomeridiano, trovando insieme alla squadra opportune contromisure per scalare ulteriori posizioni in classifica domani.

Clicca qui per leggere il resto della news sul sito del San Carlo Team Italia