Fuoristrada

Il Supermarecross 2012 è pronto all’esordio stagionale

Fervono gli ultimi preparativi per domenica 29 gennaio, data d’apertura degli Internazionali d’Italia Supermarecross che partiranno dalla località di Bacoli, sul litorale di Miliscola, a pochi chilometri da Napoli. Ottimo il parterre dei piloti presenti, così come è assicurata la presenza delle riviste e televisioni locali. In tema di tv anche una grossa novità.
I Campionati Internazionali d’Italia Supermarecross – Trofeo Gaetano Di Stefano stanno per iniziare una nuova ed interessante annata. Punto di ritrovo per gli appassionati sarà ancora il Lido Miliscola presso lo stabilimento Turistico Beach Park, da dove si potrà assistere a tutto il programma offerto per la giornata domenicale.
Come nella passata edizione questi campionati si definiscono “Internazionali su Sabbia” perché aperti a conduttori stranieri che, con un semplice nulla osta della propria federazione d’appartenenza, potranno confrontarsi con i nostri migliori specialisti. Proprio per questo ecco la prima presenza importante: si tratta di Alfie Smith, rider d’indubbio valore del team JK Racing Yamaha che come nel 2011 prenderà parte a questo appuntamento di Bacoli per allenarsi in vista del prossimo mondiale a cui prenderà parte. Il pilota inglese sarà stavolta al via in sella ad una Yamaha gestita dal manager toscano. L’attesa è totalmente rivolta anche verso i nostri riders italiani, dove tra questi spiccano di certo i Campioni 2011. Felice Compagnone, Antonio Mancuso, Manfredi Caruso e Giuseppe Tropepe saranno di sicuro protagonisti perché divenuti specialisti di questa disciplina.
Mentre se per Compagnone e Mancuso la ricerca di un altro titolo da mettere in bacheca proseguirà sempre nella stessa cilindrata, per Caruso e Tropepe si segnala un cambiamento. Se a Tropepe va ormai “stretta” la 85, migrando così in 125, al campione in carica di questa cilindrata, Caruso, non interessa difendere il titolo dell’ottavo di litro, la scelta per lui è quella di far parte della MX1. Tra i piloti del Pardi Racing (come Caruso, Compagnone, Mancuso, Bertuccelli e tanti altri) ci sarà ancora Amodeo schierato sempre in MX1 con una Honda 450 a carburatore preparata appositamente per la sabbia, mentre Valente non sarà presente per infortunio. Non ci sarà anche Vestri, neo acquisto del Petriglia Racing, che si è infortunato durante una sessione di allenamento.
La gara di Bacoli è organizzata dal Moto Club Cerbone con il supporto del promoter FX Action. Ed è proprio il sodalizio partenopeo capitanato da Tony Cerbone che porterà in griglia 20 piloti, assicurandosi così un record con la presenza della pattuglia più numerosa a questo appuntamento d’apertura. Tra questi Nicola Di Luccia, new entry della compagine campana ed il ritorno alle gare di Diego Coppola.
FX Action, che si occupa della gestione immagine anche per questo 2012, si è assicurato l’interesse di molte aziende del settore ed extra-settore, dimostrando che il Supermarecross è una formula vincente. Altra importante novità messa in atto da FX Action è il lancio del proprio canale You Tube www.youtube/fxaction1 dove verranno inseriti tutti i video degli eventi organizzati dal promoter toscano, partendo proprio da questo evento di Bacoli. Ma non solo: il Supermarecross lo si potrà seguire su Moto TV con un palinsesto molto ricco di appuntamenti. Il famoso canale satellitare infatti irradierà le immagini più entusiasmanti partendo proprio da questa prima manifestazione di Bacoli. Ovviamente continueranno ad essere visibili i reportage del Supermarecross sul portale federmoto.tv della Federazione Motociclistica Italiana.
Anche l’edizione 2012 degli Internazionali d’Italia Supermarecross vedrà inserito il trofeo COAST TO COAST con l’immancabile manche di fine giornata del Supercampione che quest’anno vede l’introduzione anche dei primi 4 classificati della 125, piloti che si vanno ad aggiungere ai 10 della MX1 e ai 10 della MX2, con un cancello di 24 piloti schierati.
Per questo primo evento di Bacoli, fissato per domenica 29 gennaio, oltre all’intenso programma agonistico, a partire dalle ore 11.00 sino al tramonto vi sarà una grande festa organizzata dalla direzione del Turistico Beach Park che per l’occasione ha pensato di organizzare un “big party” denominato SUPERMARECROSS PARTY ALL DAY.
Si ricorda che l’accesso del pubblico, a questi eventi, è assolutamente gratuito.