Moto d'Epoca

Il Registro Storico a Saronno

Il 15 maggio si è svolta a Saronno (VA) un’interessante Mostra Statica, organizzata dal Moto Club Saronno con il patrocinio del Comune  ed il supporto del Registro Storico FMI rappresentato dal Referente Massimo Canepa.

La manifestazione, svoltasi nella centrale Piazza Libertà, ha rappresentato da un lato un’occasione per valorizzare il patrimonio motociclistico italiano, dall’altro l’opportunità per realizzare uno scopo benefico, infatti il ricavato è stato devoluto all’Associazione Casa di Pronta Accoglienza Onlus di Saronno per un laboratorio di avviamento al lavoro per giovani mamme. Molto ammirati dal pubblico i numerosi motocicli presenti, in particolare le varie Ariel e Guzzi anteguerra oltre alle mitiche Aermacchi del pluricampione Angelo Tenconi che ha partecipato alla manifestazione.

All’evento, presieduto da Dario Severgnini, erano presenti il Sindaco di Saronno Alessandro Fagioli e l’Assessore Gianangelo Tosi, a testimoniare che l’amore per le due ruote “unisce” i veri appassionati, anche il Vice Presidente dell’ASI, Ariel Atzori. Dopo la consegna dei riconoscimenti agli appassionati che hanno portato in mostra la propria moto, la manifestazione si è protratta fino al pomeriggio.