Promozione

Il progetto FMI – MIT a Torino

Il progetto MIT-FMI dedicato alla sensibilizzazione sulle problematiche dell’educazione stradale – e istituito dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti (MIT) e dalla Federazione Motociclistica Italiana – ha coinvolto, venerdì 17 aprile, i ragazzi dell’I.I.S. Bodoni Paravia di Torino.

Grazie alla sensibilità della Dirigente Maria Elena Garrone e del referente per l’educazione stradale, Prof. Vincenzo Leonardo, le lezioni sono state tenute in aule perfettamente allestite e idonee all’utilizzo del materiale didattico. Quasi cinquanta i ragazzi delle classi prime coinvolti nella giornata. Gli alunni si sono dimostrati particolarmente attenti e interessati, soprattutto alle problematiche concernenti i pericoli legati ai rischi che gli utenti “deboli” della strada possono incontrare. I formatori, prendendo spunto da episodi personali dei ragazzi, hanno approfondito temi importanti come la scelta delle protezioni passive e la manutenzione del mezzo.

Le lezioni sono state tenute dai formatori piemontesi Paolo Santercole e Andrea Bertarione, hanno collaborato in affiancamento Sandro De Gregori e Martino Riccardo coordinati da Enrico Garino. Presente il Referente Regionale del MIUR Prof. Antonio Mandarano, il quale ha salutato i presenti sottolineando l’importanza formativa dei progetti mirati a informare i più giovani sui pericoli dell’ambiente stradale.