Mototurismo

Il Moto Club Mincio ha concluso bene la stagione 2014

 A Goito, nella provincia di Mantova, si è chiusa la stagione mototuristica d’eccellenza con un bel risultato : nei due giorni dell’ultimo fine settimana al Motoraduno del Grana Padano gli iscritti hanno toccato quota 541 ,in un bel evento incentrato sulla produzione agricola di qualità della pianura lombarda e soprattutto sul gustoso “grana padano” di cui la città di Goito va giustamente orgogliosa.

Il tempo – come in questo ultimissimo scorcio di stagione- ha premiato gli sforzi del Moto Club Mincio e questa ultima manifestazione è stata più che degna di aver rappresentato l’atto finale di una stagione resa difficile dalla situazione economica e da un meteo quasi mai amico dei motociclisti.

La vittoria incontestabile del Moto Club Alba poi chiude anche il Trofeo Turismo Nord  con un verdetto nettissimo; ma, al di là della matematica, bisogna dare atto della coerenza degli uomini di Guido Bottino, che fino alla fine sono stati presenti a tutte le manifestazioni, pur avendo già chiuso la partita a metà anno. E a Goito, come sempre, erano puntualmente dal sabato presenti in 33.

A tentare di contrastare lo strapotere piemontese ci ha provato il Moto Club Valle Argentina, reduce dal successo dell’organizzazione di un “Motogiro della Strega” con presenze record ,secondi sul podio mentre terzi si sono classificati i motociclisti del Moto Club Estense. Per i partecipanti della regione Lombardia, in testa il Moto Club Erba, seguito dal Moto Club Bar Club e Moto Club Pandino.

La Commissione Turistica ,che pubblicherà a giorni tutte le graduatorie dei Trofei e dei Campionati, non può che essere grata a tutti i partecipanti alle manifestazioni per aver concluso degnamente, nonostante tutto, la stagione 2014.