Fuoristrada

Il meteo non ferma il corso SAE di 2° livello a Cerignale (PC)

L’intensa attività federale non cala il ritmo e, in occasione dell’ultima domenica di maggio, l’attrezzatissmo campeggio di Cerignale (PC), sulle colline sopra Bobbio, ha ospitato ancora una volta la Scuola Avviamento Enduro di Secondo livello.

 

In questa occasione è stato chiamato a partecipare il vivaio dell’Emilia Romagna che, già molto attivo in ambito agonistico, è sempre ansioso di affinare la propria tecnica di guida.

Il notevole freddo, e le condizioni meteorologiche decisamente avverse, hanno però fatto desistere numerosi partecipanti che, alla fine si sono confermati essere una decina.

Il gruppo, sebbene ristretto, ha però reso possibile una grande ottimizzazione del lavoro in quanto, i due tecnici presenti, Raffaele Prisco ed Aimone Dal Pozzo, hanno potuto dividersi i partecipanti, lavorando su ogni singolo partecipante.

 

Lo stato del tracciato, decisamente insidioso a causa del fango e della pioggia costante, è stata un’ottima palestra nella quale i ragazzi non sono solitamente a loro agio, ma dove, in quest’occasione, hanno avuto modo di prendere maggiore confidenza grazie alle nozioni impartite dallo Staff Federale.

 

Non sono mancati i consigli in merito alla preparazione fisica, alla corretta alimentazione ed alla migliore impostazione della moto, che, assieme alla tecnica di guida perfezionata sul campo, sono le basi sulla quale posare i primi passi dei futuri campioni nostrani.

 

Il prossimi appuntamento con la SAE è fissato per il 19 giugno ad Arsiè (BL) con la collaborazione del M.C. Pistoni Roventi