Mototurismo

Il “Madonnina dei Centauri” compie 70…edizioni!

Ad Alessandria, il grande evento turistico

Il prossimo fine settimana (da venerdì 10 a domenica 12 luglio) segna uno degli appuntamenti più importanti per il mototurismo italiano ed internazionale: il 70° Motoraduno Internazionale della Madonnina dei Centauri, ad Alessandria e al Santuario di Castellazzo Bormida (clicca qui per il programma). Molti sono i motociclisti attesi nella città piemontese; oltre agli appassionati italiani, l’evento del club alessandrino ospiterà iscritti provenienti da Svizzera, Belgio, Francia e Spagna.

Nei due giorni antecedenti la domenica numerose le iniziative di ospitalità ed intrattenimento, tra le quali le famose “gite corte e lunghe” per far conoscere il Monferrato (di recente proclamato “patrimonio dell’umanità” dall’Unesco), la sua storia e i prodotti tipici enogastronomici d’eccellenza; nel contempo l’evento vivrà nel paddock del villaggio allestito all’interno della caserma Valfrè di Alessandria. E’ prevista la presenza sempre spettacolare del GoldWing Club Italia con le sue splendide maxi moto, ma in generale saranno molti i concessionari delle più importanti case motociclistiche che esporranno le ultime novità 2016.

Sabato, a partire dal pomeriggio, come da tradizione  ci si troverà al Santuario di Castellazzo. Durante la cerimonia ai piedi della sacra effigie della Madonna di Creta, verranno ricordati ad uno ad uno i nomi dei caduti del mototurismo.
La mitica sfilata della domenica dal Santuario ad Alessandria, con il passaggio davanti alle Autorità nella centralissima piazza Garibaldi, costituirà la parte più spettacolare dell’evento.

Come sempre, saranno presenti all’evento sia la Federazione Motociclistica Internazionale che la FMI. Per la 70° edizione del “Madonnina dei Centauri” Presidente d’Onore dell’evento sarà Mario Alberto Traverso , responsabile del Turismo FMI e Membro della Commissione Turistica FIM.