Motociclismo

Il Dipartimento Sicurezza Stradale ai seminari del Ministero della Pubblica Istruzione

La FMI è stata invitata a dare il proprio contributo nei tre seminari voluti dal Ministero della Pubblica Istruzione per promuovere la cultura della sicurezza stradale tra i giovani.


 


Tali seminari, indetti dalla Direzione Generale per lo Studente, sono stati voluti per tutti i referenti regionali e provinciali per l’educazione stradale del Ministero della Pubblica Istruzione, dal Direttore Generale Roberto Uboldi.


 


Nel corso dei seminari il dottor Raffele Ciambrone, dirigente dell’Ufficio VI,  ha illustrato i progetti del Ministero per lo svolgimento dell’educazione stradale nella scuola, con particolare attenzione alla prova pratica. Per quest’ultima è al vaglio del Ministero un ulteriore sviluppo dell’attività, attraverso la creazione di campi scuola permanenti nelle diverse provincie italiane. A tal riguardo sono stati posti all’attenzione della platea alcuni esempi “virtuosi” già presenti in Italia. 


 


Il Dipartimento ha accolto con grande soddisfazione l’invito a contribuire, con un proprio intervento, a questo importante dibattito ministeriale suddiviso in tre appuntamenti interregionali ad Assisi, Verona e Maiori.


 


Ai seminari hanno preso parte  i coordinatori del Dipartimento Francesca Marozza ed Enrico Garino e, per conto della Provincia di Treviso, il prof. Marino Biscaro, docente della FMI. Il Dipartimento ha avuto modo di illustrare le attività ed i programmi della Federazione nel campo dell’educazione stradale, concentrando la propria attenzione sulla futura introduzione legislativa della prova pratica per l’acquisizione del patentino, ampiamente sperimentata dai formatori FMI.