Fuoristrada

Il 19 Gennaio Premiazione e Covegno sul valore dell’Enduro italiano

Lo scenografico Castelbrando, a Cison di Valmarino (TV) farà da teatro sabato 19 gennaio alle Premiazioni dei tricolori enduro e motoslitte ed alla presentazione del Team Italia 2008. La parata dei campioni sarà preceduta dal Workshop “Enduro Italiano, strumento di Comunicazione”.


 


Anche quest’anno, grazie al patrocinio della Provincia di Treviso i fuoriclasse dell’enduro nazionale e delle motoslitte raggiungeranno le confortevoli Prealpi trevigiane per un evento esclusivo che da tre anni anima i pittoreschi saloni di Castelbrando, borgo medioevale incastonato a Cison di Valmarino, stregando gli oltre 250 invitati regalando loro una particolare atmosfera dal sapore fiabesco. Una favola che prenderà vita sabato 19 gennaio 2008 grazie al sodalizio creatosi sette anni fa tra Federazione Motociclistica Italiana e Axiver International e consolidatosi maggiormente in quest’ultimo biennio visto che Axiver ha accettato di occuparsi del rilancio, della promozione e dell’immagine della disciplina invernale inserendosi come Promoter proprio a partire dal 2006, ed entrato da subito in sintonia con l’intero “circus delle nevi” tanto da rinnovare il mandato anche per il 2008.


 


Un appuntamento, quello trevigiano, che intende introdurci nella nuova stagione agonistica (che scatterà sabato 16 febbraio a Guastalla con la prima prova dell’italiano MiniEnduro ed a seguire la domenica l’Hard Race ) nel migliore dei modi, vale a dire celebrando tutti i piloti che hanno firmato l’albo d’oro 2007 evocando insieme ai rispettivi Team, Case Moto, sponsor, organi federali ed amici e familiari i ricordi di un intero ed intenso anno di “emozioni a tutto gas”.


 


Si prospetta quindi una giornata ricchissima di sport. A partire dalle ore 15.00 le danze si apriranno ufficialmente all’interno del Teatro Magno di Castelbrando con il Workshop presenziato dal Presidente F.M.I. Paolo Sesti dal titolo “L’enduro Italiano, Strumento di Comunicazione” che analizzerà il valore in numeri della specialità, le esperienze, le ricerche e le testimonianze di esperti tecnici e studiosi quali Aldredo Mastropasqua Direttore Marketing F.M.I., Marco Nazzari della società specializzata Immagine&Sport e Guido Volterra Direttore Generale dell’agenzia di pubblicità Koelliker Multimedia.


 


Seguirà alle 16.00 un momento esclusivo ed emozionante che farà riporre giacche e cravatte, dimenticare ruoli e incarichi e unirà indistintamente tutti i cuori dei presenti, congiunti dalla passione per l’enduro e questo grazie agli atleti che hanno dato lustro al nostro italico onore, la Maglia Azzurra di Enduro che ci ha regalato il 14esimo Trofeo mondiale alla Sei Giorni in Cile.


Dopo gli azzurri sfileranno, invitati dalle voci di Franco Iannone e Tiziano Laggioni conduttore della rubrica televisiva Moto&Motori, tutti i protagonisti che hanno saputo distinguersi delle rispettive categorie di Enduro e Motoslitte. Nel corso della serata saranno inoltre ufficializzati i nomi delle sei giovani promesse dell’Enduro accuratamente selezionate dal Coordinatore nazionale Franco Gualdi ed il direttore sportivo Tullio Pellegrinelli, che si impegneranno per l’intera stagione a difendere gli importanti colori del Team Italia Enduro.