Fuoristrada

I giovani del Progetto Giovani Motorally ad Aielli

I ragazzi del Progetto Govani Motorally hanno affrontato la gara doppia valida per il tricolore Raid TT e Campionato Italiano Motorally di tre giorni al Rally d’Abruzzo ad Aielli (AQ) che di è svolta dal 6 all’8 maggio.  Verifiche al venerdì pomeriggio e poi gass al sabato per gli Under 23 Luca Ferrara nella classe 50, Stefano Pastore nella classe 50, Leonardo Gangi nella 450 cc, Ivan Brognoli nella 125 cc. Assente Davide Giorgi, vincitore della Under 23 della passata gara a Cascia (PG), a causa di un piccolo infortunio.

Speciali lunghe e navigate, viscide e bagnate con sassi e terra; insomma tutto quello che si può trovare nel fuoristrada per un totale di 220 chilometri e 76 di speciale. Sabato Luca Ferrara si è classificato 3° dopo qualche disavventura mentre Stefano Pastore si è ritirato a causa di una rottura al motore.  Arrivati al traguardo, invece, Gangi e Brognoli.
Domenica si è ripartiti per 140 km e 100 di speciale e la preparazione atletica ha dato i suoi frutti per i ragazzi del Progetto Giovani Motorally. Stefano Pastore è riuscito a ripartire e conquistare il 3° posto nella classe 50 cc, mentre nella Over 18, Gangi e Brognoli non sono riusciti a conquistare il podio a seguito di alcune cadute.

Nelle altre manifestazioni, il toscano Alessio Biagiotti – impegnato nel Campionato Regionale Enduro a Pistoia – ha conquistato il 3° posto classe 50cc. Ad Armeno (NO) nella gara di cross regionale dell’ 8 maggio si sono visti ottimi risultati con un terzo posto di Roberto Treves nella 125 e il 10° di Lorenzo Stortini nella 85.