Fuoristrada

I corsi Hobby Sport del MC prevalleLa storia di Giorgio e Roberta

Da diversi anni il Moto Club Prevalle, con sede in provincia di Brescia, organizza corsi Hobby Sport. L’idea di dedicarsi ai bambini ed alla formazione di base di “nuovi” motociclisti, è nata nel 2010 da Giorgio Gallinelli e da sua moglie Roberta Cecotti. Entrambi hanno un bel passato motociclistico: Gallinelli è stato Campione Italiano s.p. 125 nel 1989 e tester per Motociclismo dal 1988 al 1998 mentre la moglie Roberta ha chiuso al secondo posto il campionato Femminile nel 1993. Perché dunque non mettere a frutto le rispettive esperienze e, magari, trasmettere la sana passione per il motociclismo anche ai loro due figli ed ai loro compagni di scuola?

Nel 2007 Gallinelli ha collaborato con la Scuola Motociclistica Italiana e la Riding School di Luca Pedersoli, e proprio in quell’anno sono iniziate ad arrivare richieste da parte di allievi/genitori, fonte di ispirazione per far nascere un’attività dedicata ai bambini che volevano salire per la prima volta in moto. “La formula Hobby Sport studiata dalla FMI – spiega Gallinelli – ha rafforzato e rafforza ulteriormente il nostro credo secondo il quale si può, anzi si deve fare qualcosa per riportare in sella le nuove generazioni. L’intenzione non è certo quella di formare nuovi campioni, ma quella, semmai, di insegnare ai ragazzi a condurre la moto nella massima sicurezza possibile. Niente asfalto dunque, ma corsi su prato con minibike facili da usare e limitate nella potenza”.

Nel 2010, grazie alla fattiva collaborazione di Luca Pedersoli, è nato il progetto “Baby Riding School”. L’attività, coordinata da alcuni soci particolarmente attivi del Motoclub Prevalle, ha mosso i primi passi con l’organizzazione di alcuni corsi presso il Polo Enogastronomico di Polpenazze del Garda. I primi iscritti sono stati, ovviamente, figli di amici e conoscenti. Nel 2012 purtroppo il Polo Enogastronomico ha però chiuso ed il MC Prevalle ha dovuto trovare un’altra location per proseguire l’attività che stava riscuotendo un buon successo.
Grazie all’attivismo dei soci del Motoclub il Sindaco del Comune di Prevalle ha concesso un terreno incolto all’interno del Centro Sportivo Comunale. Nel febbraio del 2013 sono iniziati subito i lavori di pulizia, sistemazione e semina per rendere il terreno effettivamente fruibile ad aprile, mese in cui il MC ha iniziato ad organizzare una serie di corsi Hobby Sport, corsi che poi sono stati svolti in buon numero anche durante il corrente anno.

L’attività di Giorgio Gallinelli e del MC Prevalle è un bell’esempio di come la passione venga trasmessa anche alle nuove leve, senza la pretesa di creare dei campioni, ma semplicemente per far si che anche il motociclismo possa essere praticato da tanti giovani.