Fuoristrada

I Campioni Italiani Trial Outdoor

A Temù è andata in scena l'ultima gara 2015

Si è chiuso domenica a Temù (BS) il Campionato Italiano Trial Outdoor. La gara, organizzata dal Moto Club Dynamic Trial, è stata vinta nella TR1 da Matteo Grattarola (Gas Gas), che ha così firmato l’en plein di successi in questo 2015 (sette vittorie su sette gare). Dietro di lui in classifica, Gianluca Tournour (GasGas) secondo e Daniele Maurino (Jotagas) terzo, ma anche la categoria Internazionale ha avuto il suo verdetto: il “Gratta” è risultato primo davanti allo spagnolo della Vertigo, Francesc Moret.

La tappa di Temù è servita anche a Luca Petrella (GasGas) a vincere la sua sesta prova su sette conquistando a man bassa la categoria TR2, con le Beta di Davide Zaccagnini e Pietro Petrangeli sul podio rispettivamente in seconda e terza posizione. Bella e avvincente la volata finale per il titolo tricolore nella TR3/125 dove Lorenzo Gandola ha vinto gara e titolo precedendo il suo avversario di sempre Jacopo Bono. A chiudere il terzetto ci ha pensato Mirko Spreafico. Nella categoria Femminile dove il successo in campionato è firmato dalla ligure Martina Balducchi (Scorpa) che precede la trentina Sara Trentini (Sherco) ed Elisa Peretti terza con la Gas Gas.

Daniele Tosini (Ossa) è stato il vincitore della categoria TR3; al secondo posto Alessandro Nucifora (Jotagas), che dopo una partenza bruciante sembrava il primo candidato al casco tricolore. Bravo il giovane Manuel Copetti (Scorpa) che scendendo due sole volte dal podio è terzo nel campionato.  Tre marchi differenti di moto sul podio nella categoria TR3 Over 35, dove Marco Andreoli (Scorpa) ha preceduto tutti arrivando al titolo, mentre Giovanni Pizzini (Beta) e Stefano Donchi (Ossa) si sono piazzati alle sue spalle. La TR4 ha visto il successo di Angelo Piu (Ossa)  con Maurizio Bogliolo (Gas Gas) secondo. Bravo e buon passista Fabrizio Barre (Gas Gas) è terzo nella categoria che ha visto trenta piloti in zona punti.

Ora per chiudere la stagione trialistica manca solo un appuntamento tricolore indoor quello del 1° novembre a Morbegno (SO), mentre  ci sarà in data 24/25 ottobre a Vittorio Veneto (TV) la prova unica del Trofeo delle Regioni .