Fuoristrada

Guadagnini sfortunato a Ponte a Egola nella seconda finale dell’Italiano MX Junior

Mattia Guadagnini si è messo in luce ieri a Ponte a Egola, sede della seconda finale dell’Italiano Motocross Junior, ma la fortuna non gli ha arriso. Il giovane pilota del TM FMI Racing Team ha conquistato un ottimo terzo posto nella prima manche, mentre nella seconda è stato costretto al ritiro a causa di un problema tecnico.

Nella heat di apertura Mattia ha corso in maniera regolare, restando in terza piazza dal primo all’ultimo giro. Nella seconda invece ha dovuto dare forfait, chiudendo la giornata in sesta posizione. La tappa toscana è stata vinta da Alessandro Manucci. Guadagnini avrà occasione di riscattarsi nella terza ed ultima finale tricolore in programma il 17 settembre a Ottobiano.