Fuoristrada

Guadagnini nella top 5 dell’Italiano MX Junior 125

A Ottobiano è tornato in pista in una gara tricolore anche Paolo Lugana

Si è concluso ieri a Ottobiano (PV) il Campionato Italiano Motocross Junior 125. Nella terza ed ultima finale della competizione tricolore, Mattia Guadagnini e Paolo Lugana sono scesi in pista nella stessa categoria per la seconda volta quest’anno. Le stagioni dei due giovani piloti sono state infatti condizionate dai rispettivi infortuni: ad inizio anno quello di Guadagnini (frattura a tibia e perone della gamba sinistra), a luglio  quello di Lugana (frattura scomposta della clavicola sinistra).

In Lombardia Guadagnini è partito in testa nella prima manche, per poi piazzarsi in seconda posizione nelle battute iniziali e mantenerla fino al traguardo. Più movimentata gara 2, in cui ha duellato con Emilio Scuteri e Matteo Puccinelli chiudendo la heat al quarto posto, la giornata al terzo e il campionato nella top 5.

Positiva anche la prestazione di Lugana, che ha dovuto riprendere confidenza con il ritmo degli avversari. In gara 1 è passato ottavo sotto la bandiera a scacchi dopo aver difeso la posizione dagli attacchi di Andrea Bonacorsi; in gara 2, transitato quinto al primo giro, è stato successivamente costretto al ritiro. Gianluca Facchetti ha vinto giornata e tricolore.

L’intera news sul sito magliazzurra.it