Promozione

Giovanimotoinsieme a Monza

Grande successo di pubblico per la manifestazione di promozione della sicurezza stradale “Giovanimotoinsieme”, organizzata dal Comitato Regionale FMI Lombardia in collaborazione con il Moto Club Monza “O. Clemencigh” e tenutasi all’Autodromo di Monza il 14 giugno in occasione del 40° Festival dello Sport.

Il Dipartimento di Educazione Stradale FMI ha partecipato con un’importante attività di sensibilizzazione alla sicurezza stradale nell’area adiacente ai box. I Formatori Federali hanno allestito un ampio stand dedicato alla prevenzione dell’incidentalità a fianco all’attività di guida dedicata ai ragazzi da 7 a 12 anni di Hobby sport coordinata dall’Istruttore federale Armando Sponga.

Tante le domande degli intervenuti e le informazioni fornite sulle tecniche di guida difensiva, sulle protezioni passive e sulle normative inerenti la sicurezza. I Formatori Armando Cigardi e Oreste Ticcozzelli, coordinati dal Referente di Educazione stradale della Federazione Motociclistica Italiana per al Lombardia, Rinaldo Batelli, hanno fatto riferimento alle più comuni situazioni di pericolo che i motociclisti incontrano sulla strada e – dialogando con i numerosi presenti – hanno sottolineato quanto sia importante una guida responsabile per salvaguardare la vita e l’incolumità propria e altrui.

Circa quaranta motociclisti, genitori e figli, bikers, gruppi di amici, coniugi e fidanzati, ciclisti, sportivi e visitatori hanno potuto rispondere al test di educazione stradale e affrontare al pc il test del campo visivo e di prontezza dei riflessi.