Fuoristrada

Fine settimana impegnativo per il TM MX FMI Racing Team

Nel fine settimana il TM MX FMI Racing Team è stato impegnato a Villars sous Ecot, in Francia, nel Mondiale MX2 e nell’Europeo Motocross 125.

Nella MX2 Samuele Bernardini pian piano sta trovando la sua condizione fisica migliore, e nella manche di qualifica è riuscito a tenere un ritmo costante andando a chiudere in 28° posizione.

In gara 1 Bernardini è partito bene, riuscendo a recuperare diverse posizioni e rimanendo a centro gruppo per buona parte della manche. Nella parte finale della gara ha però dovuto cedere alcune posizioni a causa dell’indurimento degli avambracci e ha chiuso 23°. In gara 2 Samuele è di nuovo scattato bene dal cancelletto, ma una brutta caduta – fortunatamente senza conseguenze – lo ha costretto al ritiro.

I ragazzi della 125 non sono riusciti a trovare subito il giusto feeling con la pista francese. Alessandro Manucci sta migliorando molto in queste ultime gare e si è qualificato per le due manche con un ottimo tempo, Lesiardo invece è dovuto passare per la last chance che ha vinto agevolmente.

Alessandro Manucci FranciaIn gara 1 Morgan Lesiardo è stato protagonista di un’ottima rimonta, iniziata da una posizione non certo favorevole al cancello. Grazie ad un ottimo ritmo ha chiuso in 18° posizione mentre Manucci ha finito la sua gara in 31°. Al via della seconda manche Lesiardo non è riuscito partire bene nuovamente e ha terminato la heat ai margini della zona punti (23°) mentre Manucci è passato sotto la bandiera a scacchi in 30° piazza.

Prossimo appuntamento con il TM MX FMI Racing Team, il 13 e 14 giugno a Maggiora (NO) con il 9° appuntamento del Mondiale MX e 6° dell’Europeo Motocross 125.