Federazione Motociclistica Italiana http://www.federmoto.it Il sito web dedicato ai motociclisti Sat, 27 May 2017 13:43:52 +0000 it-IT hourly 1 https://wordpress.org/?v=4.7.2 MiniGP e Minimoto. Oltre 200 piloti a Franciacorta http://www.federmoto.it/minigp-e-minimoto-oltre-200-piloti-a-franciacorta/ Sat, 27 May 2017 13:43:52 +0000 http://www.federmoto.it/?p=38931 Oltre 200 piloti al via, paddock gremito in ogni ordine di posto ed una rimarchevole partecipazione di addetti ai lavori nella serata di presentazione della tappa del Campionato Europeo Minimoto/MiniGP 2017 in agenda il prossimo mese di agosto. Questi elementi hanno suggellato l’inizio del “super-weekend” del CIV Junior a Franciacorta con l’inaugurale giornata di attività che ha sincerato la buona riuscita dell’evento, cominciando doverosamente dall’impressionante numero di oltre 200 partenti tra il Campionato Italiano MiniGP (di scena all’Autodromo ‘Daniel Bonara’ in abbinamento con il Trofeo Motoestate) ed il Campionato Italiano Minimoto, pronti a sfidarsi presso il Castrezzato Motorsport Arena.

L’elevato numero di iscritti ha ribadito la buona riuscita della formula dei due campionati promossi dalla Federazione Motociclistica Italiana, rivolti alla crescita dei giovani talenti del vivaio tricolore. Il Campionato Italiano MiniGP, con la presenza delle classi MiniGP 50cc, PreMiniGP 50cc, OHVALE GP-0 annoverando l’apporto del Trofeo Yamaha R125 Cup, offrirà oggi i primi verdetti con la disputa delle qualifiche ufficiali. Giornata dedicata alle attività del Settore Tecnico FMI invece per il Campionato Italiano Minimoto, domani protagonista con l’ormai collaudato format con gare doppie e qualifiche alla domenica per le classi Junior A, Junior B, Junior C, Open A, Open B, Open C e Gentlemen.
L’intera news sul sito civ.tv

]]>
Modena Revival. Aperte le iscrizioni http://www.federmoto.it/modena-revival-aperte-le-iscrizioni/ Fri, 26 May 2017 14:26:44 +0000 http://www.federmoto.it/?p=38926 Sono aperte le iscrizioni al “Modena Revival – XV Memorial Walter Villa”, primo Meeting di Gruppo 3 che avrà luogo il prossimo 11 giugno presso l’Autodromo di Modena. La manifestazione vedrà al suo interno una serie di iniziative, che vanno dalla Mostra Fotografica all’esposizione di cimeli dell’indimenticato Walter Villa, dalla mostra di vignette di Matitaccia al raduno Laverda, con la presenza della famosa 6 cilindri. Oltre a ciò sarà possibile iscrivere sul posto la propria moto al Registro Storico.

Piatto forte della manifestazione restano comunque i turni di prove libere, con divisione dei motocicli in 4 gruppi, aperti a tutti i tesserati in possesso di motocicli iscritti al Registro Storico che rientrino nei gruppi previsti e riportati nell’orario; la quota d’iscrizione, che comprende 4 turni della durata di 15 minuti per ciascun partecipante ed il pranzo a buffet, è di € 100,00, da versare tramite bonifico sul conto intestato alla Federazione Motociclistica Italiana – IBAN IT37M0100503309000000001267 – SWIFT/BIC BNLIITRR o in contanti sul posto (limitatamente ai posti rimasti disponibili).

A fondo pagina sono scaricabili il modulo d’iscrizione (da inviare via mail a iscrizioni.epoca@federmoto.it o via fax al 0697625841) e l’orario della manifestazione. Si raccomanda di allegare all’iscrizione copia del bonifico. Ulteriori dettagli nei prossimi giorni.

Modulo  di Iscrizione

Orario Meeting Modena

]]>
Educazione Stradale a #PalermoChiamaItalia http://www.federmoto.it/educazione-stradale-a-palermochiamaitalia/ Fri, 26 May 2017 11:28:17 +0000 http://www.federmoto.it/?p=38907 lo scorso 23 maggio, in occasione del 25° anniversario della strage di Capaci, 70.000 studenti sono stati protagonisti di #PalermoChiamaItalia, l’iniziativa organizzata dalla Fondazione Falcone e dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca per la commemorazione delle stragi di Capaci e via D’Amelio in cui persero la vita il giudice Giovanni Falcone con la moglie Francesca Morvillo, il giudice  Borsellino e i membri delle rispettive scorte.

Il Dipartimento di Educazione Stradale, anche quest’anno, ha partecipato a questo importante evento allestendo, assieme al Comitato Regionale Sicilia, uno spazio presso piazza Magione, nel quartiere della Kalsa di Palermo, luogo di nascita dello stesso Borsellino.

La giornata commemorativa è stata occasione di incontro tra gli studenti e le Istituzioni in nome del rispetto e della legalità. Circa 7000 i ragazzi di tutta Italia accorsi, durante questa grande festa, presso lo stand della FMI dove i Formatori, coordinati da Giovanni Fasitta,  hanno sensibilizzato gli alunni sui temi basilari della sicurezza stradale come l’uso corretto del casco e i pericoli della guida in stato di ebrezza. I Formatori, utilizzando caschi sezionati e occhiali che simulano lo stato di alterazione da alcol, hanno dimostrato agli alunni l’importanza di un comportamento serio e consapevole nell’ambiente stradale.

Molto gradita, grazie all’interessamento del Presidente CO.RE. Sicilia Nunziato Pizzo, la presenza del pilota Tony Calandra il quale ha messo a disposizione delle lezioni didattiche due moto da enduro presso lo stand federale, dimostrando, con la sua personale testimonianza, come la sana passione sportiva si fondi sempre sul rispetto delle regole.

Molto apprezzato dagli organizzatori il supporto logistico fornito da trenta motociclisti dell’associazione “Sicurezza Stradale Sicilia”. I motociclisti – piloti volontari di alcuni motoclub FMI di Palermo- hanno garantito la sicurezza degli spostamenti dei ragazzi effettuando la motostaffetta ai pullman durante l’arrivo e la partenza delle scolaresche e, successivamente, seguendo il corteo pomeridiano dal luogo della strage di Borsellino, via D’Amelio, fino all’ “Albero Falcone” in via Notarbartolo.

Un sentito ringraziamento per il successo dell’iniziativa va ai Formatori Giovanni Fasitta, Marianna Cardinale, Mario Casanova Borca, Gioacchino Picone affiancati dai neo formatori: Michele Fraccomio, Giambattista Traina, Francesco D’Amore e Barbara Lo Biondo, al Presidente del CO.RE. Sicilia Nunziato Pizzo e al pilota Tony Calandra.

]]>
La FMI riconosciuta come soggetto portatore di interessi collettivi in Lombardia http://www.federmoto.it/la-fmi-riconosciuta-come-soggetto-portatore-di-interessi-collettivi-in-lombardia/ Fri, 26 May 2017 11:13:44 +0000 http://www.federmoto.it/?p=38901 A partire dal 23 maggio scorso la Federazione Motociclistica Italiana è accreditata con Fabrizio Bellini, Referente del Dipartimento Normative Fuoristrada, nell’elenco dei “soggetti portatori di interessi collettivi” istituito in Regione Lombardia ai sensi della L.R. 17/2016. Tale iniziativa della FMI si inquadra nell’ambito delle azioni intraprese per sostenere le istanze generali del motociclismo lombardo presso le istituzioni regionali.

L’iscrizione all’elenco, oltre a rendere nota la “dimensione” del movimento alle Istituzioni Regionali lombarde, è  un’iniziativa tesa a consentire una più incisiva azione a tutela dei nostri diritti facilitando l’accesso alla politica regionale (con la quale, peraltro, sono già in corso contatti volti ad ottenere modifiche migliorative alle norme regionali sulla circolazione sulla viabilità agro-silvo-pastorale).

In particolare è intenzione della Federazione ottenere norme generali che agevolino lo svolgimento delle manifestazioni organizzate dai Moto Club lombardi nelle varie specialità. Per ulteriori chiarimenti gli stessi Moto Club possono contattare il Presidente del Comitato Regionale FMI Lombardia, Ivan Bidorini, e Fabrizio Bellini Lucini presso il Comitato regionale.

]]>
Mondiale Enduro a Spoleto. Il programma completo http://www.federmoto.it/mondiale-enduro-a-spoleto-il-programma-completo/ Fri, 26 May 2017 11:09:09 +0000 http://www.federmoto.it/?p=38898 Grande attesa a Spoleto per l’apertura del Mondiale Enduro GP, giunto alla terza tappa, quella italiana. Il Gran Premio d’Italia 3570.it Città di Spoleto inaugura ufficialmente nel pomeriggio con la gara ad inseguimento sui difficilissimi ostacoli artificiali dello Stadio Comunale BPS Arena.

Venerdi 26 Maggio la terza prova del Campionato Mondiale Enduro entra così nel vivo e si prepara per le gare del week end con il prologo fissato per le ore 18 cui seguiranno gli spettacoli serali dei comici Alvaro Vitali (ore 22) e Gianni Cinelli (ore 22.30) oltre a un doppio appuntamento con il free style di motocross (ore 21:30 e 23:00).

Sabato 27 Maggio la partenza del primo degli oltre cento piloti divisi in cinque classi avverrà alle ore 9 e, per ben sette ore ininterrotte, i centauri percorreranno tre giri del percorso di sessanta chilometri tra ripide salite, pietraie e fossi. L’arrivo del primo pilota è previsto per ore 16:00 poi dalle 16:30 si tornerà allo stadio BPS Arena per una ulteriore prova sul percorso artificiale.

Per raggiungere i punti più spettacolari del percorso costituiti dalle tre prove speciali, il Moto Club Spoleto ha previsto un parcheggio gratuito dietro la casa cantoniera di Pompagnano ed una navetta gratuita con passaggi ogni 15 minuti che fermerà sulla via Flaminia, subito dopo la galleria, verso San Pietro (fermata Paddock), al bivio Pompagnano (fermata posteggio), a Torrecola (prova speciale cross), al bivio Somma vecchia (prova estrema, la più spettacolare) e al piazzale Zengoni (prova in linea). Alle partenze si potrà assistere in viale Matteotti: poco dopo il parcheggio Spoletosfera dove i piloti si avvicenderanno sull’apposito palco di partenza.

Domenica 28 Maggio alle 16:30 il circus del mondiale si trasferirà alla BPS Arena, presso lo stadio comunale, per il super test finale riservato ai soli piloti professionisti (classe Gp ed E2). Sempre alla BPS Arena, a partire dalle ore 21, la seconda ed ultima serata di show: doppio appuntamento con Free Style Motocross Daboot, Dario Ballantini da Striscia la Notizia, ed infine, alle 23:50 lo Spettacolo Pirotecnico presso il Paddock Chiesa San Pietro.

Ingresso spettacoli euro 10, acquisto presso botteghino stadio comunale dalle ore 14:30 e Caffetteria Il Borgaccio. Per info, prenotazioni, accrediti stampa www.spoletoendurogp.com, segreteria@motoclubspoleto.it, tel. 0743 222175

]]>