Fuoristrada

Faenza – Un successo l’iniziativa Cairoli/Amref

Ha riscosso un notevole successo l’iniziativa benefica che vede coinvolti Tony Cairoli, leader del Mondiale Cross (classe MX2) ed Amref.


 


Nel corso della decima prova del Mondiale, che si svolge a Faenza, il campione siciliano, pilota del Team Yamaha de Carli, in sinergia con Sandro Celestini (Motoshow S.r.l.) e la FMI ha messo in atto una iniziativa il cui ricavato verrà interamente devoluto ad Amref.


 


Sono andate tutte vendute le 3.500 maglie prodotte per l’occasione dalla Scorpion Bay. Per ricevere la maglia, e la “tabella rossa 222”, bastava iscriversi con contributo minimo di 5 euro al Fun Club Tony Cairoli appositamente creato per l’iniziativa. Il pilota ha voluto che tutto il ricavato fosse donato all’associazione Onlus che opera nel continente africano.


 


I tifosi del pilota Yamaha hanno letteralmente “assalito” lo stand per iscriversi e ricevere la maglia. Oggi per loro ci sarà una intera zona riservata: nella “Tribuna Cairoli” accederanno, infatti, tutti coloro che, con maglia e tabella, formeranno un onda rossa e blu pronta ad esplodere di tifo per Cairoli.


 


Soddisfazione è stata espressa dalla rappresentate Amref, Elena di Fazio, giunta a Faenza per la conferenza stampa, nella quale Cairoli, emozionato per i numerosi attestati di stima per il nobile gesto, ha invitato tutti ad una maggiore partecipazione nelle iniziative in favore dei meno fortunati.