Europeo Minimoto. En plein italiano

Trionfo totale del motociclismo italiano nell’European Mini Road Racing Championship 2015, il Campionato Europeo Minimoto promosso da FIM Europe articolato quest’anno su due eventi tra Pomposa (tappa organizzata dalla Federazione Motociclistica Italiana nel weekend del 31 luglio-2 agosto scorsi) ed Assen. In virtù dei risultati conseguiti lo scorso fine settimana al ‘TT Junior Track’ del leggendario impianto olandese Luca Lunetta (Junior A), Andrea Natali (Junior B) e Michael Carbonera (Senior Open 50) si sono laureati Campioni Europei 2015 nelle rispettive classi di appartenenza, ribadendo la tradizione di successi tricolore tra le ‘ruote basse’: dal 2009 al 2015 dei 27 titoli continentali in palio tra Minimoto e MiniGP, ben 24 sono stati conquistati da piloti italiani. Un trionfo che riafferma la bontà della scuola motociclistica italiana e del lavoro compiuto dalla FMI a supporto dei giovani prospetti del ‘vivaio azzurro’, garantendo una nuova spinta propulsiva all’intero movimento grazie a risultati fuori discussione: nelle 18 gare dell’Europeo Minimoto andate in scena tra Pomposa e Assen si sono registrate complessivamente 17 vittorie da parte dei piloti italiani.

L’intera news sul sito www.civ.tv

Iscriviti alla newsletter FMI

Per essere sempre aggiornato su tutte le attività FMI