Moto d'Epoca

Gabellini e Rossi protagonisti a Battipaglia

 Come previsto da calendario, il Circuito del  Sele di Battipaglia (SA) ha ospitato nei giorni 15 e 16 giugno la terza prova del  Campionato Italiano Velocità Vintage.

Un caldo sole estivo ha dato il benvenuto ai circa 55 piloti che, non lasciandosi scoraggiare dalla distanza, si sono dati appuntamento sulla pista campana; tra loro numerosi i piloti lombardi, nonostante gli oltre 900 chilometri da percorrere, ed i gruppi romagnolo e toscano, oltre ai romani ed altri. Il loro impegno è stato  finalmente premiato dal meteo e da un circuito al debutto nella velocità d’epoca, che li ha accolti con simpatia e disponibilità .

Due le partenze al sabato nel tardo pomeriggio ed alla domenica mattina come da programma. Le gare sono state avvincenti ed hanno fortemente impressionato il pubblico presente, numeroso e competente che mai avrebbe immaginato tanto spettacolo ed agonismo. Nella gara Vintage GP del sabato i romagnoli Davide Rossi e Giorgio Gabellini esaltavano il pubblico con un duello al cardiopalma risoltosi dopo 15 giri tiratissimi sul filo di lana per poco più di un decimo di secondo a favore di Gabellini. Identico copione la domenica con il sempreverde Fiorino Cimatti ad inserirsi tra i due come terzo incomodo fino a pochi giri dal termine, ma alla fine era Davide Rossi a transitare per primo sul traguardo.

La proverbiale ospitalità meridionale ha premiato non solo i vincitori ma tutti coloro che hanno partecipato, il gruppetto barese capitanato da Massimo dell’Aglio, quello romano guidato da Marcello Cofani ed anche quello campano. Lo staff di Epocasport  ha fortemente creduto in questa gara, e ringrazia tutti i piloti,  il gruppo commissari, il direttore di gara e tutti coloro che hanno collaborato. L’appuntamento è per tutti a settembre, alla ripresa delle ostilità; occhio al calendario e auguri di buone ferie.