Moto d'Epoca

Epoca GR2 Motoraid: l’Otto Euganeo inaugura la stagione 2009

Sabato 25 aprile tutto dedicato agli appassionati del Motoraid d’epoca in terra padovana con la 13a Rievocazione “Otto Euganeo”. La manifestazione, con partenza e ritorno a Padova, ha ripercorso le meravigliose strade dei colli Euganei, sviluppata su un tracciato ad “8” di ca. 130 km.

 

La meravigliosa giornata primaverile ha permesso agli oltre 50 concorrenti di deliziarsi tra le curve ed i panorami delle colline e campagne venete, che con il sole e la bella giornata hanno trasformato la prova in una piacevolissima passeggiata. Il percorso disegnato e ben segnalato dal M.C. organizzatore “ Due ruote classiche” di Padova, che con l’inserimento di 20 prove di abilità a tempo concatenato e vari controlli orario hanno consentito la definizione della classifica finale, si snodava tra vigneti ed antichi borghi, partendo da Padova fino a Salvazzano, poi a Teolo e quindi a Torreglia per proseguire fino a Fontanafredda dove si è effettuata una sosta di un’ora per il pranzo, quindi di nuovo per Montegrotto terme, attraverso ancora Torreglia ed arrivo a Padova verso le 15,30 e con le ultime prove si concludeva, con le premiazioni dei migliori.

 

La classe A è andata a Marco Tommasini del Foligno su Paolo Mattioli del Ceriano Laghetto e Fulvio Maiocchi del Carpe Diem. Nella B era quindi il turno di Marco Vettore su Morini con Claudio Dozio (Guzzi) e Fabio Sorgato (Morini) a completare il podio. Solo dodicesimo Franco Laghi che, appena terminata la prova, correva in tutta fretta a Franciacorta per non perdersi il Meeting delle Moto d’Epoca. Tutta per Luciano Alessandrini quindi la classe C: seconda la Gilera di Luigi Piatto, la terza piazza andava a Vincenzo Bonaga. Nella D infine avanti la Kawasaki di Fabio Della Vedova, le due Honda rispettivamente per la guida di Gualtiero Piccinini e Andrea Miotto calcavano la seconda e terza piazza. Nella speciale classifica Scuderie su tutti il Patavium composto da vettore, Alessandrini e Pressato, inseguivano il MC Lombardo (Moneta, Pietta, Brunet), e il MC Desio (Piatto, Zanardi, Danieli).

 

Per il Desio la possibilità di rifarsi in occasione della prossima prova del Gruppo 2 che vedrà proprio i lombardi come organizzatori il 24 maggio con il Motogiro Alta Brianza.

Info – tel 0362630295 tel e fax 039-481860

silvana.carcano@libero.it

 

Coordinate bancarie

CREDITO ARTIGIANO AG. DESIO COD. IBAN IT 81 S 03512 33100 000000000198

 

Clicca qui per scaricare la Classifica GR 2 Motoraid dopo la 1°prova