Fuoristrada

Enduro Motor Valley all’opera in Emilia

E’ stata una grande giornata quella del 18 luglio per Enduro Motor Valley, il gruppo di enduristi che si adopera per ripristinare sentieri e vie di comunicazione in Emilia Romagna. All’inizio si pensava ad una doppia operazione in contemporanea sui sentieri vicini a Castel del Rio (BO), con due squadre impegnate in due luoghi diversi e con mezzi diversi: i mezzi pesanti di Enduro Motor Valley (escavatore e ruspa) sulla carrabile Valmaggiore – Casa del Gobbo, in provincia di Bologna; i mezzi leggeri, cioè uomini armati di picconi e zappe, sulla variante per la Faggiola, dove i sentieri si restringono a mulattiera. Poi la bella notizia è arrivata da Castel Del Rio: un’altra squadra con escavatore, messa a disposizione dal gruppo alidosiano “Robe di Caccia”, avrebbe operato da Casa del Gobbo verso il confine toscano. Così, lo scorso week end, questi sentieri sono stati ripristinati, facendo sparire grandi pozzanghere e dotandoli di scoli per l’acqua di una profondità rassicurante. In questo modo si è messo in sicurezza questo tratto di sentiero, che è stato tra l’altro inserito nei percorsi che Appennino bike sta promuovendo insieme al Comune di Castel del Rio sui circuiti nazionali di turismo in Mountain Bike.

Quando i volontari si sono ritrovati all’Agriturismo L’Ululato, la soddisfazione era palese: “Era da molto tempo che si pensava ad un ripristino del genere” ha spiegato Gian Luca Remondini, coordinatore del gruppo con mezzi leggeri. “Sono sentieri utili a tutti, oltre che da noi enduristi e dai bikers, sono utilizzati da agricoltori, castanicoltori, cacciatori ed escursionisti. Un valore importane per tutti, anche dal punto di vista storico, infatti anticamente proprio su questo sentiero , che allora era un’ importante via di comunicazione, sorgeva la Dogana che divideva la Romagna papalina dal Granducato di Toscana; nella Seconda Guerra Mondiale, da qui passava la Linea Gotica. Da parte nostra, continueremo a lavorare per mantenere vivi questi tracciati.”