Fuoristrada

Enduro Major. Ancora Bazzurri

Vittoria anche nel secondo round

Il secondo round del Campionato Italiano Enduro Maxxis riservato ai piloti Major ha visto ancora protagonista il campione perugino Roberto Bazzurri, il più veloce tra i 245 riders al via oggi, domenica 17 aprile, ad Arsiè (BL). Dopo la prova d’apertura dello scorso 20 marzo in Liguria, la carovana dell’Enduro tricolore si è spostata nel nord-est per disputare la seconda prova della stagione. Alla regia della manifestazione il Motoclub Pistoni Roventi, che ha allestito una gara tecnica e divertente.

Due le prove speciali che hanno visto protagonisti i piloti over35: una linea, caratterizzata da fondo ghiaioso, e un fettucciato disegnato sui pendii della collina in un continuo sali e scendi. Roberto Bazzurri ha fatto registrare il miglior tempo assoluto, dopo una giornata ricca di battaglie con Fausto Scovolo, secondo a + 15”, e Alessio Paoli, terzo a 34 secondi dalla vetta. Paoli fa sua anche la Expert1, mentre la Expert2 vede in Marco Feltracco il suo pilota più veloce. Nella Expert3 la spunta Luca Uccellini. Paolo Dalla Zuanna, Federico Mancinelli, Andrea Belotti sono i vincitori rispettivamente delle categorie M1,M2 e M3, mentre la SuperVeteran porta la firma di Fabio Benetti. Angelo Signorelli è il miglior pilota della UltraVeteran. Tra le squadre di club vince il Ragni Fabriano, con il Team TNT Corse trionfatore tra i Team Indipendenti.