Fuoristrada

Emanuele Inzerillo scomparso durante il Tuareg Rally

Doloroso epilogo, per il motociclismo italiano ed internazionale, del Tuareg Rally 2017. Nel corso della quarta ed ultima tappa della manifestazione, a seguito di un incidente nei pressi del confine tra l’Algeria ed il Marocco, è scomparso Emanuele Inzerillo. Partecipava alla competizione con il team Sicily Moto Tour e come volontario dell’Associazione Energia e Sorrisi nel contesto di un progetto di solidarietà rivolto alle popolazioni dei Paesi attraversati dal Rally.

49 anni di Palermo, Inzerillo era Tesserato FMI con il Moto Club Regolarità 70. “A nome di tutta la Federazione Motociclistica Italiana porgo le più sentite condoglianze alla famiglia Inzerillo”, dichiara il Presidente FMI, Giovanni Copioli. “Da diversi anni faceva parte del mondo federale come appassionato e pilota, inoltre nel 2016 era stato premiato dal Comitato Regionale FMI Sicilia per aver partecipato al Campionato Enduro”.