Velocità

ELF CIV 2017. Le entry list provvisorie. Griglie piene in Supersport300

Meno di un mese al via dell’ELF CIV 2017. La nuova stagione scatterà all’Autodromo Enzo e Dino Ferrari di Imola il prossimo 22-23 aprile. Nell’attesa di accendere i motori ecco le entry list provvisorie dell’ELF CIV in tutte le classi, con un totale di circa 140 piloti iscritti fino ad oggi.

Moto3 – La classe dei giovani talenti, che nelle ultime stagioni ha assegnato sempre il titolo all’ultimo round – conquistato nel 2016 da Manuel Pagliani e dal Team MTR – sarà più competitiva quest’anno con la presenza, otre che di piloti validi, anche di Team di livello ancora più alto rispetto al passato, non ultimi il MAX Racing Team di Max Biaggi, l’RMU VR46, il Team 3570 MTA, il Gresini Racing Junior Team e il Team MF84 Pluston by Althea di Michel Fabrizio.

Clicca qui per l’entry list Moto3

SBK – Saranno in tanti ad andare alla caccia del numero 1 di Matteo Baiocco. In aggiunta a Michele Pirro e ai protagonisti degli anni precedenti ci sarà anche il rientro alle corse in pianta stabile di Eddi La Marra.

Clicca qui per l’entry list SBK

SS600 – Nella SS600, oltre a piloti d’esperienza come Stefano Cruciani e Ilario Dionisi, ci saranno anche volti nuovi pronti a battagliare come Stefano Valtulini, con un passato nel Mondiale Moto3, e il Campione 2016 della Supersport300 Pedro Castano Illan.

Clicca qui per l’entry list SS600

Premoto3 – La entry class dell’ELF CIV, divisa in 125 2T e 250 4T, vedrà diversi ingressi di piloti saliti di categoria dal CIV Junior e pronti a dare filo da torcere ai più esperti.

Clicca qui per l’entry list Premoto3

SS300 – Affollatissima la SS300, che ad oggi raggiunge il limite massimo di 50 piloti al via e chiude le iscrizioni. Una formula di successo, con la presenza delle migliori case (Honda, Yamaha, Kawasaki, KTM), e un regolamento che ha ispirato l’omonima serie iridata, da quest’anno all’interno del mondiale SBK.

Clicca qui per l’entry list SS300