Motociclismo

Educazione Stradale per i ragazzi della Provincia di Trento

Positivo il bilancio per le giornate di guida pratica del ciclomotore organizzate dai Formatori di Educazione Stradale del Trentino a conclusione dell’anno scolastico.

Le prove pratiche, dedicate ai ragazzi in età da Patentino della provincia di Trento, hanno riscosso il consenso degli Istituti coinvolti, delle autorità locali e delle famiglie dei quattordicenni.

Le giornate sono state suddivise dai Formatori in due parti: la prima incentrata sulla teoria (protezioni passive e funzionamento del mezzo), la seconda sulle esercitazioni nel percorso appositamente allestito (prove di equilibrio, frenata, curva). I ragazzi, recepite le nozioni basilari per una guida del mezzo in sicurezza, si sono cimentati in una prova similare a quella da sostenere per l’ottenimento del Certificato di Idoneità alla Guida del Ciclomotore, ottenendo risultati molto incoraggianti. Grazie all’affiancamento continuo da parte dei Formatori, anche i neofiti più insicuri hanno preso confidenza con il mezzo, arrivando ad un livello autonomo di conduzione.

Un ringraziamento particolare va ai Formatori Marino Zordan, Roberto Prati e Luciano Moresco ed al MC Civezzano che ha fornito i mezzi necessari per le prove.