Motociclismo

Ed.Stradale – Esordio di ANIA Campus ad Imperia

Si è svolta ieri, 11 ottobre, la tappa di esordio del Tour organizzato dalla Fondazione ANIA in collaborazione con la Federazione Motociclistica Italiana, la Polizia Stradale ed il Ministero dell’Istruzione, in condizioni climatiche molto difficili.

 

Vento forte e pioggia hanno condizionato a tratti l’attività formativa dei ragazzi che hanno comunque partecipato con grande interesse. Nella splendida cornice del vecchio porto sono stati allestiti i campi per le prove pratiche e le tende dedicate alle lezioni teoriche e alla vestizione dei ragazzi partecipanti.

 

Dei quasi cento partecipanti circa la metà ha potuto effettuare anche la prova pratica, tutti gli altri a causa della forte pioggia hanno potuto seguire le lezioni teoriche dedicate alla guida sidura, al comportamento corretto e responsabile e al corretto uso di tutte le idoneee protezioni passive.

 

Nonostante la situazione a tratti difficile, grazie all’attento lavoro svolto dai formatori di educazione stradale FMI piemontesi, liguri, toscani e marchigiani e agli strumenti di sicurezza adottati, la giornata di formazione si è svolta in totale sicurezza. Presenti sul campo, guidati da Enrico Garino e da Piergiorgio Bontempi, i nostri formatori Andrea Bertarione, Corrado Folegatti, Paolo Forti, Rodolfo Gerbaudo, Massimo Malavasi, Moreno Paoletti, Pierangelo Rabagliati.

 

Partner tecnici dell’evento sono Garelli, per quanto riguarda la fornitura degli scooter 50cc, ed Hebo per le protezioni passive (caschi, giacche, guanti, ginocchiere).

 

La seconda tappa si effettuerà domani, 13 ottobre, a Cuneo, in via Bra 77, presso l’ex Mercato del Bestiame.

 

Visita il sito del nostro partner Fondazione ANIA