Motociclismo

Ed. Stradale: Aggiornamento del personale della Motorizzazione Civile

Sulla base del Protocollo d’Intesa siglato nel 2008 con il Ministero dei Trasporti il Dipartimento Educazione Stradale ha predisposto un progetto di aggiornamento del personale addetto agli esami per il rilascio del patentino o della patente moto.
Tale progetto coinvolgerà circa 2.000 addetti di tutte le regioni italiane, ad esclusione di quelle a statuto speciale. Tutto il materiale didattico (dispense e filmati) è stato perfezionato nei mesi di Giugno e Luglio dal prof. Enrico Garino e sottoposto a verifica in una prima giornata sperimentale svolta nella Motorizzazione di Milano nei primi giorni di Luglio. La giornata tipo si sviluppa in due momenti: il primo, teorico, è dedicato alla meccanica e alla ciclistica dei ciclomotori e dei motocicli di ultima generazione, alla psicologia dell’età evolutiva e all’analisi della prova pratica d’esame. Il secondo durante il pomeriggio e sul percorso d’esame, attraverso esercitazioni pratiche tende a dimostrare e a rendere evidente quanto si è trattato teoricamente durante la mattinata.
L’attività all’interno delle Motorizzazioni è iniziata il 4 Ottobre a Bergamo e ad oggi sono già statesvolte su tutto il territorio Italiano oltre quaranta giornate di aggiornamento. Dopo una prima delicata fase di avviamento oggi con grande soddisfazione sulla base dei riscontri ottenuti possiamo dire che questo impegnativo progetto si sta rivelando un nuovo importante successo.
Per riuscire a portare a termine l’attività entro il mese di Dicembre come richiesto dal Ministero sono stati organizzati sul territorio cinque gruppi di lavoro coordinati dai formatori  Piergiorgio Bontempi, Massimo De Bonis, Enrico Garino, Luigi Faraon, Vincenzo Mancini, i quali nelle rispettive aree hanno potuto contare su tutti i Formatori di Educazione Stradale del Dipartimento.
Hanno contribuito alla buona riuscita del progetto con un importante supporto BMW,  BETA, GARELLI, per quanto concerne i motocicli e i ciclomotori, OJ abbigliamento, CELLULAR LINE sistemi radiofonici.