Promozione

Due Ruote per la Ricerca 2017

Si è svolto sabato 6 maggio il motoincontro “Due ruote per la Ricerca – Noale-Roma-Caserta” proposto dal Club Italia 6.5 e dal Moto Club Spinea a sostegno dell’AIRC (Associazione Italiana Ricerca sul Cancro). La giornata ha avuto lo scopo di raccogliere i fondi per l’ AIRC promuovendo, in contemporanea nelle tre località, iniziative dedicate alle due ruote.

A Noale, presso Piazza Castello, il Moto Club Spinea avvalendosi dei Formatori di educazione stradale della FMI, ha coinvolto i noalesi con test del campo visivo e dimostrazioni sul corretto uso delle protezioni passive. I bambini presenti si sono esercitati con le biciclette, costantemente seguiti dai formatori federali, in un percorso appositamente allestito per loro all’interno dell’area chiusa al traffico. A Roma, presso piazza Adriana, il moto Club Guzzi Roma ha organizzato, dopo la raccolta fondi, un giro turistico per le strade della capitale fino ai borghi di Ceri, Maccarese e Castel di Guido. A Caserta l’evento è stato dedicato a Tony Laudadio, scrittore recentemente scomparso. Il Moto Club Caserta ha coinvolto i centauri, partendo da piazza Carlo III, in un giro turistico alle pendici del Monte Taburno.

Un ringraziamento speciale, per l’iniziativa, va all’impegno profuso da Luigi Faraon e ai Formatori di educazione stradale del Moto Club Spinea e Luigi Fusco per il Club Italia 6.5. Un sentito grazie ai partecipanti e ai volontari dell’AIRC presenti nelle piazze.