Moto d'Epoca

Dopo Adria è l’ora di Battipaglia

 Il week-end del 18 e 19 maggio ad Adria non è iniziato sotto i migliori auspici. Le  previsioni meteo addirittura allarmanti hanno tenuto lontano dall’autodromo un buon numero di piloti, ma nonostante ciò erano ben 214 i  partecipanti presenti alla seconda prova di campionato.

La soleggiata giornata di sabato, dedicata alle prove ufficiali, alle 17.40 vedeva scattare le 4 ore di Endurance con la coreografica partenza tipo Le Mans. Solo nove gli equipaggi presenti al via, segnale del non brillante stato di salute della categoria. Per fortuna i ritiri sono stati solo due e, dopo 4 ore intense e sotto la luce dei riflettori, erano Damiani e Rossi a tagliare per primi il traguardo facendo il bis di Imola; ma la vittoria è stata in forse fino agli ultimi giri grazie all’ottima prova di Mangino/Foti/Magrotti giunti secondi ad un soffio. Le classifiche complete saranno pubblicate nell’apposita sezione.

Alla domenica una giornata piovosa e con forte vento disturbava lo svolgimento delle prime gare del mattino fino a mezzogiorno, quando il sole asciugava in fretta la pista e gratificava tutti fino all’ultimo turno del gruppo 3 con il quale si chiudeva la manifestazione. 

A questo punto l’appuntamento è fissato a Battipaglia, al momento unica tappa prevista nel centro-sud per il circus degli epocali. Il week-end del 15/16 giugno ospiterà sul Circuito del Sele a Battipaglia, in provincia di Salerno, la terza prova del Campionato Italiano Moto Epoca gruppo 4 e 5, oltre al gruppo 3. Saranno presenti tutte le classi della velocità e della regolarità per una gara che si preannuncia cruciale per la classifica con doppia partenza e doppio punteggio secondo la formula Superbike. A Battipaglia non si disputeranno l’Endurance (che verrà recuperata in data da definire) e il Trofeo Guzzi e la Gentlemen’s Cup, che verranno recuperate a Vallelunga il week-end del 22-23 giugno. Si precisa che per tali tre classi il punteggio assegnato sarà normale e non doppio. Il programma della manifestazione che verrà diffuso quanto prima si prevede ricco di interessanti iniziative.