REGOLAMENTO REGIONALE EPOCA REGOLARITA Friuli V.G. 2015

Mod. RE 2015 – Manifestazioni Territoriali – EPOCA 2015 1

FFEEDDEERRAAZZIIOONNEE MMOOTTOOCCIICCLLIISSTTIICCAA IITTAALLIIAANNAA
CCOOMMIITTAATTOO RREEGGIIOONNAALLEE
FFFRRRIIIUUULLLIII VVVEEENNNEEEZZZIIIAAA GGGIIIUUULLLIIIAAA

RRREEEGGGOOOLLLAAAMMMEEENNNTTTOOO TTTRRROOOFFFEEEOOO RRREEEGGGOOOLLLAAARRRIIITTTÀÀÀ EEEPPPOOOCCCAAA
RRREEEGGGIIIOOONNNAAALLLEEE

I.DEFINIZIONE
Le gare valide per il Trofeo Regolarità Epoca sono manifestazioni motociclistiche di regolarità che
si svolgono su percorsi di vario tipo, chiusi al traffico, con medie e tempi di impiego prefissati.

II.IL TROFEO
I l C o R e F r i u l i V e n e z i a G i u l i a d e l l a F M I i n d i c e p e r l ’ a n n o s p o r t i v o 2 0 1 5
i l 3° Trofeo Regolarità Epoca, manifestazione per moto fuoristrada riservata alle
motociclette costruite fino al 1983 e fino al 1994 per la Coppa Luigi Silvestrelli,
regolarmente iscritte al Registro Storico Nazionale FMI e che devono montare gomme
omologate, da svolgersi in n°8 prove.
Le prove di Trofeo potranno svolgersi abbinamento al Campionato Regionale e/o Triveneto di Mini
Enduro.

III.ORGANIZZAZIONE MANIFESTAZIONE
I Moto Club del CoRe Friuli Venezia Giulia o organizzatori regolarmente affiliati alla FMI per l’anno
in corso aventi già assegnata una manifestazione del Campionato Mini Enduro possono
organizzare una prova del Trofeo Regolarità Epoca.
Il Moto Club assegnatario dovrà rispettare quanto previsto dal Cap III del RMM, presentando al
CoRe la documentazione richiesta sulla modulistica ufficiale scaricabile dal sito
www.fmifriuliveneziagiulia.it
Documenti necessari per l’organizzazione, adempimenti e oneri previsti:

 Presentazione richiesta iscrizione a calendario al CoRe
 Autorizzazione dell’amministrazione competente
 Predisposizione servizio di cronometraggio (dove previsto)
 Predisposizione assistenza medica
 Incarico a un Direttore di Gara (GUE) e ufficiali di percorso
 Saldo lettera gravami finanziari (TAG, CPC, DST, etc.)
 Assicurazione RC OBBLIGATORIA GARE massimale min € 6.000.000.
 Presentazione Regolamento Particolare al CoRe entro 30gg dall’evento
 Nulla Osta e Regolamento Particolare approvato dal CoRe

Gli oneri da versare al CoRe per l’organizzazione della manifestazione e riportati in dettaglio
nella lettera gravami, secondo quanto previsto per l’anno sportivo 2015, sono i seguenti:

 Iscrizione a calendario* € 25,00
*(versata al momento della richiesta di iscrizione)
 Tassa Approvazione Gara € 30,00
 Cassa Previdenza Piloti € 30,00
 Diritto di Segreteria € 50,00
 Diritto di Urgenza € 20,00
 Copertura Assicurativa RC Obbligatoria Gare € 300,00

1 gg 2 gg
 Diritto Servizio Tecnico € 200,00 € 230,00
 Servizio Tecnico Supplementare € 200,00 € 230,00
 Servizio Fonometrico € 200,00 € 230,00

Mod. RE 2015 – Manifestazioni Territoriali – EPOCA 2015 2
Nel caso di manifestazioni rinviate, sospese o annullate, si rimanda all’art 34 del RMM.

IV.PARTECIPAZIONE E LICENZE
I piloti dovranno essere in regola con il tesseramento per l’anno in corso.
Alle manifestazioni di enduro possono prendere parte i conduttori in possesso di licenza:

LICENZA REGIONI AMMESSE
FUORISTRADA U/O21 Tutte
LIGHT TUTTE
AMATORIALE in base all’interregionalità prevista dalle NS 2015, specificata su regolamento particolare dell’evento

SOLAMENTE i piloti AMATORIALI devono rispettare le limitazioni di interregionalità.

V.CLASSIFICHE DI GARA
1. Ad ogni singola gara verranno stilate le seguenti classifiche, sulla base delle classi sotto
riportate:
CLASSE SIGLA CILINDRATA
Epoca 50 (moto fino al 1983) E50 Fino a 50cc
Epoca 80 (moto fino al 1983) E80 80cc
Epoca 125 (moto fino al 1983) E25 125cc
Epoca 250 (moto fino al 1983) E Da oltre 125cc a 250cc
Epoca 250 Oltre (moto fino al 1983) EO Da Oltre 250cc
Epoca Open Coppa L. Silvestrelli
(moto dal 1984 al 1994) EOS Tutte

2. Le classi sono considerate costituite con un solo motociclo punzonato e verificato.
3. Per poter partecipare alle gare è obbligatorio presentare la Fiche del Registro Storico FMI.
VI.ISCRIZIONI
a) PREISCRIZIONI
Ai piloti registrati precedentemente sul sito www.fmifriuliveneziagiulia.it alla pagina
“Iscrizioni Gare Enduro e Mini” che si sono assegnati un numero di gara, viene resa disponibile
la preiscrizione ad ogni singola gara. Tale preiscrizione avverrà inviando un SMS al numero
3202043252 al quale andrà inviato il seguente testo: lst0000enduro ( 0000 = ggmm = data
dalla gara )
Apertura delle preiscrizioni dal lunedì (ore 00.00) al venerdì (ore 24.00) e da farsi con almeno
due giorni d’anticipo e non prima di 14 gg. rispetto alla data della manifestazione.
A conferma si riceverà un SMS di PREISCRIZIONE ACCETTATA
L’elenco completo dei piloti prescritti sarà consultabile nella pagina Iscrizioni Gare Enduro e
Mini contenuta nel sito www.fmifriuliveneziagiulia.it
Le iscrizioni, saranno regolarizzate esclusivamente il giorno della gara durante le O.P.
presentando al moto club organizzatore la distinta del bonifico bancario in originale riportante il
numero di CRO con presenza obbligatoria per tutti i piloti che presenteranno la regolare licenza.
I piloti regolarmente pre iscritti, che non effettuano le O.P. alla successiva gara pagheranno
una tassa d’iscrizione maggiorata di €. 10,00
I Piloti che si presentano alle O.P. senza preiscrizione saranno tassati con una maggiorazione di
€. 10,00. In tal caso il pilota dovrà compilare e sottoscrivere il modulo iscrizione fornito dalla
segreteria di gara. Le succitate tasse di €. 10,00 ( Mancata presenza – Iscrizione gara senza
preiscrizione ) saranno versate dai Mc Organizzatori ai rispettivi Co. Re. di appartenenza.

VII. NUMERI DI GARA
Ai piloti iscritti al Trofeo Regolarità Epoca sarà assegnato un numero fisso, che resterà lo
stesso per tutto l’anno.
L’assegnazione dei numeri è gratuita per tutto il TROFEO e verrà effettuata tramite la
registrazione con l’apposito Format compilabile dalla pagina Iscrizioni Gare Enduro e Mini

Mod. RE 2015 – Manifestazioni Territoriali – EPOCA 2015 3
contenuta nel sito www.fmifriuliveneziagiulia.it scegliendo fra quelli disponibili, nel rispetto
dei criteri fissati.
Essendo l’iscrizione al Trofeo strettamente personale, legata ad un codice ed al numero di
cellulare, l’apposito Format sul sito Internet sostituisce a tutti gli effetti l modulo UC15.
Iscrivendosi si accetta di essere a conoscenza delle norme sportive e dei regolamenti in vigore
per l’anno in corso. Inviando il SMS d’iscrizione, come di seguito descritto, il gestore dei dati
dovrà fornire al moto Club organizzatore, il giorno antecedente la gara, l’elenco degli iscritti,
riportante tutti i dati necessari come dai moduli FMI ed inoltre alle O.P. i piloti/conduttori
saranno tenuti obbligatoriamente a firmare in calce la propria presenza nell’elenco dei
partecipanti.

VIII. SVOLGIMENTO GARA
Le manifestazioni del Trofeo Regolarità Epoca si svolgeranno su 1 giorno salvo diversamente
espresso sul regolamento particolare dell’evento.
a) DURATA MAX PREVISTA
Ore 3 circa
b) GARA TIPO
 giro della durata di 30 minuti circa
 n° 6 giri previsti
 n° 1-2 P.S. per giro
 n° 1 C.O.
 apertura paddock 24 ore prima dell’inizio delle O.P.
 il giro deve essere fattibile da tutti i piloti.
c) NUMERO ISCRITTI MAX
Non previsto.
d) BRIEFING
Alle ore 08.30 del giorno della gara, con obbligo di presenza di tutti i piloti/conduttori.
e) ORDINE DI PARTENZA
A seguire dopo l’ultimo del mini enduro, ad almeno 5 minuti.
f) OPERAZIONI PRELIMINARI E VERIFICHE TECNICHE
1°. Le operazioni preliminari debbono rispettare i seguenti orari:
verifiche amministrative e tecniche del giorno della gara dopo l’ultimo iscritto del
minienduro
dalle 7.30 alle 9.00 secondo l’ordine di partenza.
2°. Le parti da punzonare sono:
a) telaio
b) silenziatore
Alle Operazioni Preliminari il commissario di gara delegato dovrà inserire nell’elenco iscritti il
numero di Registro Storico FMI appartenente al motociclo del pilota verificato.
g) TRANSPONDER
E’ previsto l’utilizzo dei trasponder la cui corretta installazione e cura è a completo carico del
pilota. Nel caso in cui il trasponder venga smarrito o danneggiato in modo irreparabile, è diritto
del gestore del servizio cronometraggio e/o del motoclub di richiedere il rimborso, trattendendo
a titolo di garanzia la licenza del pilota . Il costo unitario del traspondere è di €. 200,00
h) SQUADRE
Non previste.
i) PARCO CHIUSO
Il parco chiuso è previsto dall’arrivo del primo concorrente al termine della manifestazione.
Annesso Enduro 2015 art 8.1 comma 4 lettera i)
j) PODIO
L’orario della premiazione è fissato 30 minuti dopo l’arrivo teorico dell’ultimo concorrente.
E’ obbligo per i piloti e le squadre classificati ai primi tre posti di ogni classifica di partecipare
alle premiazioni se effettuate all’orario previsto. Pena una ammenda di € 100,00
Sarà ammessa l’assenza solo se preventivamente e personalmente comunicata al direttore di
gara.

Mod. RE 2015 – Manifestazioni Territoriali – EPOCA 2015 4
IX. PUNTEGGI E TITOLI ASSEGNATI
Per il calcolo dei risultati finali non si effettuerà nessuno scarto.

Alla fine di ogni giornata di gara, ai primi 15 piloti classificati sono attribuiti i punti secondo la
seguente tabella.
20 punti al 1°
17 punti al 2°
15 punti al 3°
13 punti al 4°
11 punti al 5°
10 punti al 6°
9 punti al 7°
8 punti al 8°
7 punti al 9°
6 punti al 10°
5 punti al 11°
4 punti al 12°
3 punti al 13°
2 punti al 14°
1 punto al 15°

In caso di parità di risultato a ciascun conduttore vengono attribuiti i punti relativi al piazzamento
ottenuto. Il conduttore successivo, riceve il punteggio relativo alla sua reale posizione.
Esempio:
CONDUTTORE A = 28’33” – 1° 20 punti
CONDUTTORE B = 28’33” – 1° 20 punti
CONDUTTORE C = 30’00” – 3° 15 punti

Ai fini della classifica finale di Trofeo saranno valevoli tutti i risultati delle gare disputate.

Il punteggio dei soli concorrenti che hanno acquisito punti sarà modificato con bonus (per ogni
gara portata a termine) in base all’età del pilota (considerata ad anno solare e rilevata dalla
licenza FMI) e verrà conteggiato a fine Trofeo,secondo il seguente criterio:

Età compresa tra 30 e 33 anni – (meno) 3 punti
Età compresa tra 34 e 36 anni – (meno) 2 punti
Età compresa tra 37 e 39 anni – (meno) 1 punto
Età compresa tra 40 e 45 anni + (più) 1 punto
Età compresa tra 46 e 50 anni + (più) 2 punti
Età compresa tra 51 e 54 anni + (più) 2,5 punti
Età compresa tra 55 e 58 anni + (più) 3 punti
Età compresa tra 59 e 62 anni + (più) 3,5 punti
Età dai 63 anni in su + (più) 4 punti
Al termine del Trofeo se due o più piloti avranno lo stesso punteggio verrà dichiarato vincitore chi
avrà ottenuto il maggior numero di vittorie; a parità di vittorie chi avrà ottenuto i migliori
piazzamenti.
In caso di ulteriore parità verrà considerato il piazzamento dell’ultima giornata di gara.
Se al termine dei campionati due o più squadre avranno lo stesso punteggio, verrà dichiarata
vincitrice la squadra che avrà ottenuto più punti nell’ultima manifestazione.
Un conduttore che abbia conseguito punti in una classe potrà cambiare classe nel medesimo
Trofeo ma non conseguirà punteggio nella classifica di classe e di squadre.

Nel caso di accorpamento delle classi in sede di manifestazione, i punteggi nelle
classifiche di Trofeo sono sempre riassegnati.

In base alle classifiche di Trofeo saranno assegnati i seguenti titoli:

 Campione Trofeo Regolarità FVG 50
 Campione Trofeo Regolarità FVG 80
 Campione Trofeo Regolarità FVG 125
 Campione Trofeo Regolarità FVG 250
 Campione Trofeo Regolarità FVG Oltre 250
 Campione Coppa “Luigi Silvestrelli”
 Campione Trofeo Regolarità FVG Amatoriale

Mod. RE 2015 – Manifestazioni Territoriali – EPOCA 2015 5

X. NORME GENERALI
Per quanto non contemplato nel presente regolamento si fa riferimento alle Norme Sportive
Enduro dall’art 1-18 e 501-519 per la stagione agonistica 2015.

XI. NORME TERRITORIALI
CLASSIFICHE
L’organizzazione a fine gara divrà far pervenire al Co.Re FVG a breve giro di posta, le
classifiche ufficiali di gara.
Le classifiche provvisorie di Trofeo e della Coppa Luigi Silvestrelli dovranno essere esposte alle
O.P. di ogni gara.
Sarà redatta una classifica di gara individuale di classe complessiva per le licenze amatoriali.

CALENDARIO GARE:
Le prove del Trofeo Regolarità Epoca verranno effettuate nelle seguenti manifestazioni del
Campionato Minienduro 2015:
7 giugno Mc Isontino
28 giugno Mc Razza Piave
13 settembre Mc s.g. di Livenza
27 settembre Mc Gemona
04 ottobre Mc Manzano
25 ottobre Mc A.M. Friulana

Approvato in data 1 Aprile 2015
Il Presidente del CoRe Timbro del CoRe

Iscriviti alla newsletter FMI

Per essere sempre aggiornato su tutte le attività FMI