Dalla Puglia un’altra prova del trofeo FMI/Vespa sport con pieno successo

Tutto bene a Cassano delle Murge (BA) dove il Vespa Club locale ha organizzato domenica 9 ottobre il VespaRaid del Parco, sotto l’egida della FMI e nell’ambito delle prove valide per il Trofeo FMI/ Vespa Sport di regolarità su strada.

Il meteo incerto sin dal sabato non ha limitato le iscrizioni che si sono avvicinate molto alla quota

Limite (76 concorrenti scesi in strada), evidenziando l’interesse che questo tipo di manifestazione suscita nell’ambiente motoristico, ed in particolare in quello che attiene al mondo Vespa.

L’impeccabile accoglienza del Vespa Club Cassano delle Murge, organizzatore dell’evento, ha accennato da subito quello che la domenica sarebbe stata confermata come una gara ben strutturata.

Non sono mancati i partecipanti che lottavano per le prime posizioni nelle diverse categorie, così come molti sono stati gli iscritti tesserati fuori regione.

Il percorso è stato studiato in modo proporzionato ai tempi di percorrenza e alla possibilità di essere completato senza eccessiva foga. Perfetta la descrizione sul “Road book”, così come anche la segnaletica stradale di supporto ai piloti.

La manifestazione si è svolta senza incidenti e/o imprevisti, merito certamente dello staff organizzatore che, anche in momenti concitati, ha saputo gestire adeguatamente le situazioni; ogni addetto aveva chiari i suoi compiti e le proprie competenze.

Idonei anche gli spazi riservati agli accessi e al parcheggio dei mezzi. Complessivamente l’evento si è svolto in un clima disteso e rassicurante.

La gara si è svolta in tutta sicurezza e con il giusto spirito di competizione che ha reso piacevole e accattivante la partecipazione.

Primo classificato nella classifica assoluta Antonio Onger, V.C. Chiari, che gareggiava nella categoria Vintage. Dietro a lui, sul podio, Francesco Pecoraro (V.C. Corato) e Michele Carbonara (V.C. Santo Spirito Palese). Nelle classifiche a squadre primo il V.C. Lamezia Terme, secondo il V.C. Santo Spirito Palese e terzo il V.C. Corato.

Ottimo il servizio dei Crono e la direzione di gara, affidata all’esperto Giovanni Carrozzo e al RMT Antonio Marangi. Per FMI, presente Enzo Grano che ha allestito il punto di informazione mobile FMI POINT.

Clicca qui per le Classifiche della manifestazione

Iscriviti alla newsletter FMI

Per essere sempre aggiornato su tutte le attività FMI