Mototurismo

Da San Vinenzo (LI) parte il Camp. Italiano Motoraid 2008

Due bellissime giornate di sole hanno caratterizzato la trasferta a San Vincenzo, località prescelta dalla Commissione Nazionale Turistica FMI quale sede della Premiazione del Campionato Italiano Motoraid e Trofeo Nazionale Motomarathon 2007.


Nella giornata di Sabato, come previsto dal programma, nella sala consiliare del Comune, cono stati consegnati i Titoli di Campione Italiano 2007 alla presenza delle autorità politiche e sportive e federali.


La Domenica poi ha preso il via la 1^ prova del Campionato Italiano Motoraid.


Superlativa l’organizzazione del Vespa Club San Vincenzo Costa degli Etruschi, con in testa il Presidente Adolfo Benvenuti.


Tutte le istituzioni con in testa il Sindaco stesso hanno sostenuto l’intero evento.


Già al mattino si era capito che la lotta per l’assegnazione del 2° Trofeo Antonio Lusini  sarebbe stata molto combattuta viste le forze in campo.


Tutte le migliori squadre iscritte per un totale di 73 partecipanti, gli 80 km del percorso e le impegnative prove di abilità, hanno fatto la selezione.


L’itinerario turistico scelto è stato apprezzato dai partecipanti e si è snodato in provincia, attraversando località di interesse turistico della costa tirrenica, tra cui Populonia importante  sito archeologio.


 


Ai vertici assoluti a pari merito, Serafini Pierluigi dell’A.M.C. Viterbo e Tomassini Marco del M.C. Foligno con 81 penalità e solo la discriminante ha potuto evidenziare la differenza a favore di Serafini Pierluigi che si è aggiudicato l’ambito Trofeo.


 


Prossimo appuntamento  a Noto (SR)  il 10 e 11 maggio p.v.  per la 2^ prova del CIM, valida anche per il Trofeo Motomarathon.


La prova è organizzata dal M.C. Vincenzo Lanteri , in collaborazione con il Comitato Regionale FMI Sicilia e l’assistenza Tecnica della Commissione Nazionale Turistica.


 


Classifiche 1^ Prova CIM