Fuoristrada

Da domani scattano gli Internazionali Supermoto 2010

Finalmente si parte. Domani ricominceranno gli Internazionali di Supermoto: la serie professionistica si ripresenta ai nastri di partenza con alcune novità, come gli pneumatici diventati ora Goldentyre, e tante conferme, una su tutte quella di poter contare sullo spettacolo offerto anche dai migliori specialisti stranieri pronti al via con tutti gli italiani ad un mese dal mondiale che si aprirà sempre a Castelletto di Branduzzo.

 

Saranno presenti i migliori piloti del mondo che non vorranno perdersi l’opportunità di correre sul circuito pavese che il prossimo 2 maggio ospiterà la prova di apertura del mondiale della specialità, tra loro l’attenzione è focalizzata sui campioni italiani Davide Gozzini (TM) e Ivan Lazzarini (Honda), e gli iridati transalpini Adrien Chareyre (Husqvarna) e Thierry Van Den Bosch.

 

Sempre questo fine settimana, oltre ai confronti internazionali della massima serie, sono previste anche le gare della nuova classe Open, la Coppa Italia FMI e infine la Young aperta ai “pilotini” con età compresa tra gli 11 e 16 anni, ed i due trofei monomarca HM Honda e Suzuki.

 

Sabato le prove inizieranno alle 10,15 e alle 16,30 la prima gara del Trofeo Suzuki. Domenica prove ufficiali alle 08,30 poi warm-up alle 10,05 e inizio delle finali dalle 10,35. Sabato biglietto intero a 10 euro, domenica intero 15 e ridotto FMI 12 euro.