FMI

Corso Scuola Motociclistica Federale. Buona la prima a Misano

Lo scorso weekend (24-25 giugno) ha visto il battesimo del progetto “Scuola Motociclistica Federale”, andato in scena con un corso di guida sicura su strada.

Il Coordinatore della Direzione Tecnica Raffaele Prisco, che non ha mai abbandonato i panni di istruttore, ha coordinato in questa occasione il lavoro didattico insieme agli istruttori federali Emanuele Barbarini e Marco Fratter.

E’ stata dunque la tappa dell’Emilia Romagna a inaugurare il calendario con attività che fin dal venerdì hanno impegnato gli allievi a Misano per la prima lezione teorica e la successiva sezione pratica in un piazzale allestito ad hoc grazie alla disponibilità della direzione del Misano World Circuit. Gli gli istruttori hanno proseguito poi il loro lavoro applicando la didattica sulle bellissime strade tra la Romagna e le Marche fino a domenica.

Non sono mancati momenti di grande suggestione come quello della cena del sabato, letteralmente in mezzo ad un importante pezzo di storia motociclistica. Gli allievi si sono ritrovati infatti a gustare la cucina romagnola tra le moto del museo Benelli di Pesaro grazie all’organizzazione del Moto Club Benelli che ha aggiunto al cibo informazioni ed aneddoti largamente dispensati da Paolo Marchinelli. Sempre Benelli è stata la firma sui mezzi affidati per questa tappa agli istruttori, a ideale completamento di un immagine della cultura di questa terra di piloti e motori.

Grande partecipazione e coinvolgimento degli allievi nell’approccio alle tecniche della guida stradale, ma anche belle emozioni date dal miscuglio di scenari, contesto e convivialità romagnola che, unite all’efficace programma didattico, hanno consegnato ai partecipanti tre giorni da ricordare. Il tour dei corsi prosegue con la tappa laziale prevista per il 14-16 luglio e quella veneta, 28-30 luglio.

Per informazioni: 366.6658645