Velocità

Coppa Italia. Le prime pole del 2015

Oltre 360 piloti, tra professionisti affermati ed i cosiddetti “amatori”, sono stati accolti da condizioni climatiche favorevoli oggi all’Autodromo Internazionale del Mugello per le qualifiche ufficiali della Coppa Italia. Nei due turni di attività, riservati a ciascuno dei Trofei Approvati FMI, sono state assegnate le prime pole position 2015 per quanto concerne il Trofeo Italiano Amatori, Bridgestone Champions Challenge, RR Cup, Michelin Power GP e l’International Grand Prix 125-250.

LE QUALIFICHE

Trofeo Italiano Amatori

Tra i campionati di maggior successo (da un decennio oltre 1.500 piloti non-professionisti hanno preso parte alla serie) della velocità tricolore, con le qualifiche ufficiali ha preso il via al Mugello la stagione 2015 del Trofeo Italiano Amatori. Con un “format” rinnovato per rendere ancora più equilibrato il confronto presentando quattro griglie (600 e 1000, Base e Avanzata) divise due raggruppamenti (1 e 2) in base alle prestazioni dei piloti, numerosi sono i polemen dell’odierna giornata di attività al Mugello. Nelle qualifiche della 1000, raggruppamento “Base 1 – Avanzata 2” primati rispettivamente di Matteo Zampieri e Marco Para, pole nella “Avanzata 1” di un convincente Marco Sbaiz, in evidenza nella “Base 2” Stefano Bassi. Passando alle 600cc, pole di Francesco Varanese (“Avanzata 1”), Simone Lotito (“Avanzata 2”), Marco Solcà (“Base 1”) e Fabio Giolito (“Base 2”). Le cinque gare del Trofeo Italiano Amatori in programma domani a partire dalle 15:00.

Clicca qui per leggere il resto della news sul sito CIV