Velocità

Coppa Italia. Al Mugello l’ultimo round 2015

L’Autodromo Internazionale del Mugello si appresta ad ospitare l’atto conclusivo della stagione 2015 per quanto concerne la Coppa Italia, formula di successo riservata tanto ai piloti professionisti quanto ai cosiddetti “amatori”. Nel contenitore dei Trofei Approvati FMI attesi oltre 300 piloti al via delle 13 gare in programma tra il Trofeo Italiano Amatori, RR Cup, Michelin Power GP, Bridgestone Champions Challenge e International Grand Prix 125-250.

I TROFEI

Trofeo Italiano Amatori

Affermatosi da un decennio a questa parte tra i campionati di maggior successo (oltre 1.500 piloti non-professionisti hanno preso parte alla serie) della Velocità tricolore, l’edizione 2015 del Trofeo Italiano Amatori volge al termine con ancora diversi titoli da assegnare questo fine settimana al Mugello. In una serie equilibrata frutto del monogomma Metzeler Racetech RR con quattro griglie (600 e 1000, Base e Avanzata) divise in due raggruppamenti (1 e 2) in base alle prestazioni dei piloti, si sono già assicurati i titoli con un round d’anticipo nelle proprie classi di appartenenza Nicola Quinzanini (1000 Base), Nicolò Capelli (600 Base 2), Alessio Terziani (600 Avanzata 2) e Marco Para (1000 Avanzata 2), mentre il pronostico è totalmente incerto nei restanti raggruppamenti che vedranno i loro verdetti espressi nelle gare in programma nella mattinata di domenica 27 settembre.

clicca qui per leggere il resto dell’articolo sul sito del CIV