Motociclismo

Contributi Enpals 2007 per Sportivi professionisti

Pubblichiamo una Circolare informativa emessa dall’avvocato Guido Martinelli, riguardante una precisazione sui contributi dovuti all’Enpals.


 


Come di consueto l’Enpals, nel mese di febbraio, emana gli elementi per il calcolo della contribuzione per l’anno 2007. Per l’anno 2007 il limite minimo di retribuzione giornaliera per l’assolvimento degli obblighi contributivi di legge è fissato in euro 41,43. Il massimale annuo della base contributiva e pensionabile per gli sportivi professionisti è pari per il 2007, ad euro 87.187,00.


Il contributo di solidarietà nella misura dell’1,2% di cui 0,6 a carico del datore e altrettanto a carico del lavoratore, è dovuto sulla parte eccedente l’importo di euro 87.187,00 e fino all’importo annuo di euro 635.711,00.  L’articolo 1 comma 769 della legge 296/06 (Finanziaria 2007) prevede che le quote dovute dal lavoratore e dal datore di lavoro non possa superare il 33%.


Pertanto per gli sportivi professionisti le aliquote applicabili dal primo gennaio 2007 saranno le seguenti: aliquota applicabile 33,00% di cui 23,81 a carico del datore e 9,19 a carico del lavoratore.