Mototurismo

Concluso in bellezza il 31° Incontro Meritum FIM e 3° Raduno Albo Fedeltà

Una spendida giornata di sole ha accompagnato i partecipanti del 31° Incontro Meritum FIM alle visite guidate in Roma. Alle 09.30 sono partiti, come da programma, i due bus che hanno trasferito da Ostia a Roma tutto il gruppo dei Meritum che, grazie alle guide messe a disposizione dagli organizzatori, hanno potuto seguire le varie storie legate soprattutto alla Basilica di San Clemente ed alle caratteristiche Catacombe, queste ultime visitate dopo un veloce pranzo.


 


Alle 18.30 rientro alla “base” per prepararsi alla serata “clou” dell’evento: la cerimonia di consegna delle medaglie Meritum FIM e Albo Fedeltà FMI. Sala strapiena con intervenuti anche non previsti e prenotati che hanno in qualche modo messo in difficoltà gli organizzatori che comunque hanno sistemato il tutto. Dopo il saluto del Presidente del Moto Club MBC Touring – Mario Proserpio – che ha ringraziato tutti gli intervenuti e soprattutto i Soci del suo Moto Club e dei Moto Club Aprilia e Rieti che hanno collaborato, ha preso la parola il Presidente della CNT-FMI – Enzo Minardi – che, a nome della Federazione Motociclistica Italiana, ha ringraziato tutti, sottolineando l’importanza del Gruppo  Meritum FIM Italia ed evidenziando quanto il Mototurismo Federale sia cresciuto in questi ultimi anni e soprattutto si è migliorato arricchendosi di tante nuove proposte turistiche.


 


Ha poi ricordato che il prossimo Rally FIM in Grecia potrebbe essere per la FMI, il raggiungimento del 20° titolo Internazionale e quindi ha sollecitato ad aderire “in massa” perché l’obiettivo, possa essere raggiunto. Ha ricordato inoltre, che il prossimo incotro Meritum si terrà dal 22 al 24 Maggio 2009 in abbinamento all’Incontro Meritum Internazionale, assegnato alla FMI dalla Federazione Internazionale Motociclistica.


 


Da sottolineare, infine, la presenza del FMI-POINT della Commissione Nazionale Turistica che, come sempre, è stato il punto di riferimento per tutti i partecipanti, mettendo in evidenza la presenza della Federazione Motociclistica Italiana.