Fuoristrada

Concluso il secondo appuntamento SAT a Montoggio (GE)

Si è tenuto sulle colline dell’entroterra genovese in quel di Montoggio, il secondo appuntamento della Scuola Avviamento Trial. Nonostante il clima a dir poco polare, la concomitanza con Campionato Regionale Piemontese poco distante, ed il felice abbinamento alla gara test di free-trial, ha portato quattordici piccoli esordienti ad usufruire, nei due consueti momenti d’insegnamento della giornata, dei consigli tecnici dello Staff guidato dall’istruttore responsabile Andrea Buschi.


Un numero certamente al di sotto delle aspettative, ma come detto il tempo veramente freddo del mattino e la pioggia incessante del pomeriggio, non hanno aiutato i potenziali scolari ad uscire per raggiungere l’area appositamente messa a disposizione dai soci del Moto Club Della Superba nel Comune di Montoggio, dove peraltro il sindaco con la sua giunta, garantiscono percorsi fuoristrada, autorizzati per una settantina di Km.


Onore dunque ai partecipanti, che hanno trovato un riscontro positivo nei metodi d’insegnamento e nella possibilità di verificare con il conforto di un corretto giudizio tecnico, il proprio potenziale, e grande soddisfazione in particolare per quattro dei quattordici presenti, che diventeranno presto, grazie ai alla sensibilità dei genitori nel recepire il valore della disciplina, possessori di una motocicletta da trial.


Un grazie infine è arrivato dal M.C. Della Superba, che ha garantito la logistica, ed al Comitato Regionale Ligure, che si dimostra essere sempre sensibile alle iniziative di promozione giovanile, allo staff Federale  del S.A.T. per la parte didattica, ed alle aziende Betamotor per i motocicli, Cemoto per l’abbigliamento e caschi e Bardahl per i lubrificanti moto.