Velocità

CIVS. I risultati della Spoleto – Forca di Cerro

Tante emozioni nella gara doppia in Umbria

Migliaia di spettatori e più di 100 piloti iscritti hanno animato l’edizione 2015 della celebre “Spoleto – Forca di Cerro“, penultimo appuntamento stagionale del CIVS (Campionato Italiano Velocità in Salita) disputatosi in prova ‘doppia’ con due gare in programma nel fine settimana del 28-30 agosto scorsi. L’impegno del Moto Club Spoleto per la buona riuscita dell’evento ha sortito gli effetti sperati nei tre giorni di attività sul rinomato tratto della statale Spoleto – Val Nerina, da cinque anni teatro di uno degli appuntamenti più attesi della specialità. Il percorso di 2km, caratterizzato da curve estremamente impegnative tra tornanti ed un notevole dislivello, ha reso a dir poco avvincente il weekend di gara, registrando sin dalle prime prove del venerdì diversi colpi di scena.

Proprio nell’inaugurale giornata di attività un atteso protagonista della top class 1000cc come Stefano Bonetti ha dovuto superare uno scoglio non di poco conto con la rottura del cambio della sua Kawasaki Ninja ZX-10R. Amici-avversari, ribadendo il significato dello ‘Spirito della Salita’, non si sono tirati indietro nell’aiutare ‘Bonny’ a smontare il motore, effettuare la sostituzione del medesimo con un secondo propulsore arrivato direttamente da Bergamo, riuscendo ad ultimare le opportune riparazioni in tempo utile per prender parte alle prove del sabato mattina. Il risultato? Vittoria in entrambe le gare in programma della classe 1000cc: sabato a precedere Daniele Lombardi e Francesco Piva, domenica lo stesso Lombardi (2°) con Marco Giovannoni (3°) a completare il podio.

L’intera news sul sito del CIV